Cross regionale: oro per la squadra Juniores femminile, Francesca Leone prima tra le Senior - IVG.it
Arcobaleno

Cross regionale: oro per la squadra Juniores femminile, Francesca Leone prima tra le Senior

Agli Italiani indoor Allievi personale nell'alto eguagliato da Andrea Landini

Savona. Recupero del cross regionale in quel de Le Manie con l’ottima organizzazione dell’Atletica Run Finale Ligure del presidente Marco Fregonese.

Opportunità per numerosi portacolori dell’Arcobaleno per mettersi in bella evidenza, con addirittura cinque squadre su sei che conquistano il pass per la finale nazionale Festa del Cross in programma a Gubbio domenica 21 febbraio.

Partiamo dalla vittoria del titolo regionale nella combinata per le girls (Senior+Junior+Promesse). Il risultato è la sommatoria della vittoria delle Junior, del secondo posto delle Senior e del terzo posto delle Allieve.

Vediamo i risultati nelle singole gare. Tra le Senior bella vittoria per Francesca Leone, con ampio margine sulle altre concorrenti di giornata. Tra le Junior Veronica Mordeglia non è al massimo ma conquista comunque un prezioso secondo posto alle spalle della campionessa italiana Ferdani. Alle sue spalle ottime prove anche di Giovanna Malerba (terza) e Arianna Pisano (quarta).

Tra le Allieve buon quarto posto per Ottavia Cicerone, mentre Laura Raffetto chiude in settima posizione. E’ costretta al ritiro Anita Cennamo.

Allieve, Junior e Senior saranno quindi in gara a Gubbio, confidando in un buon risultato nella “combinata”.

I maschi raccolgono un risultato alla vigilia insperato, conquistando l’argento nella combinata.

Questi i risultati dei singoli, suddivisi per categorie. Tra i Senior 15° Mattia Delbuono, 19° Francesco Rigamonti. Tra gli Junior gara estremamente determinata per Pietro Akram Aroro che allo sprint porta a casa un ottimo argento. Alle sue spalle è buon quarto Federico Ballocco.

Tra gli Allievi Riccardo Bado ha qualche problemino di salute ma gestisce comunque la gara e termina con un buon terzo posto. Alle sue spalle cresce bene Niccolò Schiappapietra che si piazza in quinto posizione.

Gli Junior vanno di diritto a Gubbio; per gli Allievi possibile un ripescaggio.

Nelle gare riservate alle categorie giovanili ancora una prova d’eccellenza per il cadetto Niccolò Novello in forza al Centro Atletica Celle Ligure. Termina al secondo posto e conquista la convocazione per la gara di Gubbio, in cui gareggerà con la canotta della rappresentativa ligure.

Ai campionati italiani indoor Allievi di Ancona Andrea Landini è l’unico portacolori dell’Arcobaleno a scendere in pedana. Schierato nell’alto valica 1,85 (eguagliando il personale in sala) e sfiora tre volte il successo a 1,88. Bene anche così, anche se la classifica non va oltre il 20° posto.

Nelle foto: Francesca Leone, Nicolò Novello, Riccardo Bado e Veronica Mordeglia.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.