Tifoso con un coltello allo stadio di Pietra: colpito dal Daspo - IVG.it
Niente "curva"

Tifoso con un coltello allo stadio di Pietra: colpito dal Daspo

Il controllo era scattato prima del match Unione Sanremo – ACD Rapallo

Pietra L. Lo scorso 20 gennaio, durante i controlli pre partita del match “Unione Sanremo – ACD Rapallo”, giocato a Pietra Ligure, un tifoso di 22 anni era stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.

Per lui era subito scattata una denuncia da parte dei carabinieri, ma ieri il ventiduenne è stato raggiunto anche dal Daspo (ovvero il divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive), notificato dalla polizia.

Il tifoso, per un anno, non potrà assistere agli incontri di calcio di qualsiasi serie e categoria, compresa la Squadra Nazionale di Calcio e le partite amichevoli.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.