Caccia aperta

Ex finanziere investito e ucciso a Genova, su una foto i tre passeggeri dell’auto fotogallery video

Un'immagine potrebbe dare finalmente un volto alle tre persone a bordo dell'auto che ha ucciso Giuseppe Buttaro

certosa via canepari sopralluogo

Albisola Superiore. Le forze dell’ordine sono sulle tracce delle tre persone che si trovavano a bordo dell’auto che domenica scorsa ha travolto e ucciso a Genova Giuseppe Buttaro, l’ex finanziere in pensione di 59 anni residente ad Albisola Marina, e che sono scappate subito dopo l’arrivo dei vigili urbani.

L’avvocato che rappresenta la famiglia della vittima, Giuseppe Maria Gallo, ha ricevuto da un testimone alcune fotografie dove si vede Jorge Wilson Ceballos Valverde, l’operaio di 35 anni in cella per l’omicidio, che parla con altre persone dando le spalle al cadavere di Buttaro. Secondo il legale quelle persone sarebbero le stesse che erano a bordo della vettura e per questo domani porterà i frame al sostituto procuratore Alberto Lari.

Era stato lo stesso Valverde, durante l’interrogatorio davanti al gip Nadia Magrini, a confessare di avere caricato a bordo tre sconosciuti dopo una serata passata a bere birra. Intanto, i familiari della vittima hanno lanciato un appello ai tre a farsi vivi e a collaborare con gli inquirenti.

leggi anche
Incidente mortale a Certosa: travolge pedone sul marciapiede e lo uccide
Tragedia
Ubriaco a Genova investe pedone sul marciapiede e lo uccide: morto un ex finanziere di Albisola
Funerale Buttaro
Ultimo saluto
Ex finanziere travolto e ucciso, folla commossa ai funerali: “Giuseppe vive dentro di noi”
Funerale Buttaro
Giustizia!
Albisola, la moglie dell’ex finanziere: “Chi ha ucciso mio marito si faccia avanti”
Incidente mortale a Certosa: travolge pedone sul marciapiede e lo uccide
Ignoti
Ex finanziere travolto e ucciso, l’autista killer: “A bordo tre persone, non le conoscevo”
Incidente mortale a Certosa: travolge pedone sul marciapiede e lo uccide
Processo
Ubriaco in auto, investì e uccise un ex finanziere sul marciapiede: a giudizio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.