New entry

Alassio, Carlotta entra nello staff della piscina comunale

Per la studentessa dell'alberghiero "Giancardi" uno stage con mansioni di supporto agli istruttori

Alassio. Grazie all’impegno di tutto il personale dell’istituto “F. Maria Giancardi” a favore dell’integrazione degli alunni con disabilità, il Comune di Alassio con la società Gesco ha inserito tra i propri dipendenti, per un progetto di alternanza scuola-lavoro, l’alunna Carlotta Bottelli.

L’esperienza lavorativa è stata preceduta da un periodo di pre-inserimento, che ha consentito alla discente d’integrarsi con l’ambiente e con le attività didattiche svolte dagli istruttori Guia Tognolli e Davide Sciocchetti nel progetto natatorio che coinvolge gli alunni delle scuole primarie di Alassio.

Le mansioni di Carlotta spazieranno dall’accoglienza al supporto dei bambini per quanto riguarda le attività in vasca e nello spogliatoio.

L’esperienza lavorativa di Carlotta è resa possibile grazie alla professionalità e alla sensibilità del team d’istruttori e del personale della Gesco ed è sostenuta dall’assessorato alle politiche sociali del Comune di Alassio che, insieme alla federazione italiana sport disabilità intellettiva relazionale, organizza per i ragazzi disabili attività natatorie e di allenamento motorio.

“È con piacere che accogliamo Carlotta all’interno dello staff – commenta Monica Zioni, vice sindaco di Alassio con delega alle politiche sociali – La sua grande passione per la piscina costituirà un importante valore aggiunto al prezioso lavoro svolto dagli istruttori”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.