Teppisti di natale

Vandali sfondano la porta dell’oratorio di San Giuseppe a Toirano, la denuncia corre sul web

Pochi giorni fa sono state danneggiate anche le giostre dei bambini accanto al Municipio

toirano san giuseppe

Toirano. Da Cairo Montenotte, in Val Bormida, a Toirano, in Riviera. Le festività di Natale più che i botti proibiti saranno ricordate per i raid vandalici. Se in piazza della Vittoria in centro a Cairo ignoti hanno danneggiato l’albero a pedali realizzato dagli studenti dell’Itis, nel paese della Val Varatella ignoti hanno sfondato  la porta dell’oratorio di San Giuseppe.

Un gesto ignobile che è stato denunciato sul locale gruppo di Facebook seguito da molti commenti. L’episodio risale all’altra notte e la porta è rimasta aperta fino al giorno successivo temendo che potesse essere danneggiato anche il presepe allestito per le feste di Natale. Sulla vicenda il Comune sta effettuando le verifiche del caso.

E non sarebbe l’unico atto ignobile. Qualche giorno fa, infatti, sono arrivate segnalazioni da parte di alcune persone che hanno notato la presenza di un gruppetto di ragazzi mentre danneggiava le giostre per bimbi nelle vicinanze del Municipio. E’ probabile che grazie alle immagini dell’impianto di videosorveglianza attivo in paese i vandali possano essere identificati e quindi denunciati alle forze dell’ordine.

Poche settimane fa, alla rotatoria per il casello dell’Autostrada dei Fiori di Borghetto Santo Spirito, ignoti avevano abbandonato lungo la strada sacchetti pieni di spazzatura creando una situazione di pericolo per le auto in transito. Ma da Borghetto arriva anche un’altra segnalazione: presso la vasca dell’acquedotto sopra il Villaggio Torino, la porta dell’edificio è stata scardinata e sono accessibili strumenti.

Più informazioni
leggi anche
Loano raid vandalico via richeri
Senza fine
Loano, nuovo raid vandalico in centro: danneggiate le decorazioni natalizie
insomnia vandali
Movida nel mirino
Vandali in azione nella Vecchia Darsena di Savona, danneggiato il dehor dell’Insomnia
botti
In sicurezza
Toirano proibisce i botti a Capodanno, più sicurezza per chi festeggia il 2016

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.