Triplo concerto di Natale a Varazze per il gruppo "Chicchi di riso" - IVG.it
Sotto l'albero

Triplo concerto di Natale a Varazze per il gruppo “Chicchi di riso”

Per la prima volta presentano il concerto “Natale in-canto”

chicchi di riso

Varazze. Dopo le numerose repliche del concerto “Love in Progress…amore in corso”, in cui hanno cantato l’amore, in tutte le sue forme, ed hanno accompagnato lungo un percorso di riscoperta della forza che anima il mondo, unisce le persone, genera la vita, il Gruppo Vocale i “Chicchi di Riso” torna con un concerto tutto nuovo, dalle atmosfere interamente natalizie.

Per la prima volta, infatti, i “Chicchi di Riso” presentano il concerto “Natale in-canto”. Nel programma tanti canti che da sempre rappresentano la colonna sonora del nostro Natale, ed altri provenienti dalle diverse tradizioni del mondo.

Il gruppo, nato da alcuni “bimbi ormai cresciuti” del Coro Arcobaleno dell’Oratorio Salesiano di Varazze, continua a sperimentarsi con un repertorio di ispirazione cristiana e salesiana, arricchito però da una selezione di testi e di temi di interesse sociale, scelti tra le più conosciute canzoni di musica leggera, ma sempre con un rimando alla fede.

Concerti in programma nelle prossime festività. Si comincia questa sera alle 21 a Casanova, nella piazza della chiesa, in occasione del “Presepe Vivente”.

Sabato 26 dicembre, alle ore 17, presso i Bagni Vittoria: questa esibizione assumerà un significato particolare poiché voluta ed organizzata dal gruppo missionario Salesiano di Varazze, “L’Africa degli africani”, che raccoglie fondi per il finanziamento di progetti di sviluppo in Cameroun, aiuta la popolazione a migliorare le proprie condizioni di vita e finanzia pozzi nei villaggi.
Domenica 3 gennaio 2016, alle ore 17, replica presso l’Oratorio Nostra Signora Assunta di Varazze.

Molti sono già gli impegni che i “Chicchi di Riso” hanno in programma per il prossimo anno, in occasione delle principali ricorrenze cittadine; maggiori informazioni sui singoli appuntamenti verranno comunicate attraverso locandine e on line sulla loro pagina “Facebook”.

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.