Violino

Savona, il Manipolo della Musica in Cappella Sistina

luca soi

Savona. Il Manipolo della Musica apre le iniziative di dicembre offrendo alla città un suggestivo concerto che si terrà in un luogo prestigioso quale la Cappella Sistina di Savona. Si tratta di un recital per violino solo intitolato “Corde Barocche” che vedrà protagonista il Maestro Luca Soi, fondatore del Manipolo, solista di valore ed elemento di esperienza benché ancor giovane.

Il suggestivo programma prevede la Fantasia n. 1 in si bemolle maggiore di Telemann e la Partita n. 2 di Bach, entrambe per violino solo ed eseguite con uno strumento barocco. Il concerto sarà ad ingresso libero e si terrà sabato 5 dicembre alle ore 21 presso la Cappella Sistina di Savona

Luca Soi si diploma in violino presso il Conservatorio “N. Paganini” di Genova. Ha studiato con G. Paganini, M. Trabucco, M. Damerini e R. Sechi e frequenta stage di perfezionamento orchestrale tra cui quello del “Maggio Fiorentino Formazione”, e quello con l’orchestra sinfonica della Valle d’Aosta. Ha frequentato inoltre masterclasses tenute da G. Zihslin, S. Tchakerian, R. Tommasini (dei Berliner Philarmoniker), F. Manara, K. Sahatci. Si esibisce in varie formazioni cameristiche e fa parte dell’ “ensamble nuove musiche” gruppo cameristico con repertorio moderno-contemporaneo. Collabora con l’orchestra del teatro genovese “Carlo Felice”, l’Orchestra Sinfonica di Savona, l’orchestra da camera “D. Cimarosa” di Cortona, in qualità di “spalla”, Orchestra Sinfonica di Chiavari, orchestra C. Sivori di Finale L, e con altre compagini in Italia e all’estero. E’ stato docente di ed. musicale presso scuola media, e di violino presso scuole di musica.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.