Al casello

Natale sicuro, sfugge al posto di controllo della Polstrada albenganese nei guai

Anche Isoradio 103.3 ha seguito con tre collegamenti in diretta nazionale l'attività delle pattuglie coordinate dal comandante Gianfranco Crocco

Polizia stradale polizia notte

Albenga. Era appena uscito dal casello dell’A10 ad Albenga insieme ad un amico. Alla vista degli agenti della polizia stradale di Imperia Ovest, anziché rallentare ha accelerato cercando di eludere i controlli. Ma è stato fermato grazie alla collaborazione di un metronotte nei pressi del Polo ’90, zona cinema Multiplex che aveva notato quell’auto arrivare a forte velocità.

Una fuga, dunque durata una manciata di minuti, che ad un trentottenne di Albenga, A.T., è costata il ritiro della patente, ma soprattutto una denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza alla Procura della Repubblica di Savona. Si è scoperto infatti che guidava ubriaco. Nel sangue aveva 1,5 G/l. Un quantitativo di alcol decisamente molto alto e pericoloso. Al conducente non  è stata sequestrata l’auto perché era di proprietà della ditta per la quale lavora.

L’attività di controllo, coordinata dal vicequestore Gianfranco Crocco, ha consentito di controllare 65 persone e 60 automobili. Una decina le multe per violazioni al codice della strada. Tre le patenti ritirate dagli agenti che per tutta la notte tra sabato e domenica hanno effettuato l’attività di controlla seguita da Isoradio 103,3 con tre differenti collegamenti in diretta nazionale. Ad un conducente é stata ritirata perché al test é risultato positivo ovvero 0.8 g/l.

I controlli – fa sapere il comandante Crocco – saranno ulteriormente intensificati nel corso delle festività natalizie lungo tutta l’A10 tra Savona e Ventimiglia. Come sempre riguarderanno anche gli autogrill per consentire agli addetti di lavorare in condizioni di massima sicurezza”.

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.