IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Morte di Luisa Bonello, Zanardi nella casa dell’amica: “Troppe cose non tornano” fotogallery video

Zanardi ha fatto un sopralluogo nell'appartamento: "Tutto come il 19 settembre..c'è una tenda senza una goccia di sangue, non credo al suicidio"

Savona. “Ho appena finito il sopralluogo a casa di Luisa Bonello. Che dire..bruttissima scena, è rimasto tutto come la notte del 19 settembre”. A scrivere è Francesco Zanardi, portavoce della Rete L’Abuso e grande amico di Luisa Bonello, la dottoressa trovata morta poco più di un anno fa nella sua casa di via Genova 17 a Savona.

Una tragedia che la Procura di Savona ha archiviato come suicidio, ma fin dal principio gli amici più stretti della donna non hanno creduto a questa tesi. Un concetto che, dopo il sopralluogo nella casa dell’amica, ha ribadito anche Francesco Zanardi: “Sono sempre meno convinto che si tratti di suicidio a meno che qualcuno non mi spieghi perché un proiettile sparato dal basso, a sinistra, verso l’alto, a destra, abbia attraversato una zanzariera per poi conficcarsi nel soffitto, senza che questa abbia del sangue”.

“Il sangue si trova per terra, ma dalla parte opposta al foro di uscita. Come è possibile?” si interroga Zanardi. “Ho fatto foto e video, che ovviamente non pubblico, ma il panorama di questa scena del crimine vacilla parecchio. Troppe cose non tornano, compreso quel devastante sparo che nessuno ha sentito. Adesso si aggiunge un buco nella tenda priva di una sola goccia di sangue” scrive Zanardi alimentando nuovamente i dubbi sulla tesi del suicidio.

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.