IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, tutto pronto per un sabato sera di forti emozioni con l’International Fight Show fotogallery

In programma incontro di alto livello grazie all'organizzazione del Team Polizzano-Perlungher

Loano. Domani, sabato 5 dicembre, nel palazzetto dello sport “E. Garassini” di Loano, si svolgerà l’undicesima edizione 2015 dell’International Fight Show, prestigioso galà di sport da combattimento, organizzato dal Team Polizzano-Perlungher con il contributo dell’assessorato a Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano.

“Nuovamente ripreso dalle telecamere di RaiSport, – dice l’assessore allo sport, Remo Zaccaria l’evento ligure più atteso nell’ambito degli sport da combattimento, anche quest’anno, ricalcherà la formula che lo ha reso vincente: un sapiente mix di atleti, di fama nazionale e internazionale, nonché belle speranze e fighters in crescita nel movimento sportivo ligure. Il palazzetto dello sport tornerà ad essere la cornice di un evento internazionale con un programma di grande richiamo per gli appassionati che affolleranno la tribuna”.

Grande novità del 2015 sarà il torneo di Muay Thai Full Rules, professionisti, intitolato alla memoria del maestro Domenico “Mimmo” Polizzano, che per questo undicesimo appuntamento sarà completamente “rosa”.

Michela Socci (Pro Fighting di Forlimpopoli), Chiara Laurora (University of Fighting di Milano), l’esperta campionessa Iska e tigre del ring Veronica Vernocchi (Ràngkày Laea Khwàm Fan di Genova) e l’astro nascente dello sport femminile savonese Chiara Vincis (Kick Boxing Savate Savona) si sfideranno per il trofeo intitolato all’indimenticato maestro Polizzano.

Fresco di vittoria a “Glory 25 Milano” e ormai lanciato nell’olimpo dei più grandi fighters, torna sul ring di casa anche “il guerriero partenopeo” Vittorio Iermano (Kombat Team Alassio), che raccoglie il guanto lanciatogli dal forte Davide Frau (Pro Fighting di Vigevano).

Un ritorno, sul ring di IFS, è anche quello dell’atleta francese Aniss Kaabouri che, nella sua precedente esperienza loanese, aveva osato sfidare, perdendo, niente meno che la leggenda thailandese Kaoponlek. Questa volta se la vedrà, in un match senz’altro interessante, con l’ottimo Ruben Sciortino. Giovanni Bianco (Team Narayan), sfiderà, invece, Raffaele Narraci (Team Petarra di Torino).

Nutrita la schiera di atleti locali che vede, dal team di casa, Paolo Rovelli, Andrea Casubolo, Simone Aonzo, Michel Maimeri e Serenile Tarditi; dal Kombat Team Alassio, Stefano Gagliolo e Stefano Fanelli; dal Team Olympia Albenga, Simone Iacovelli, Marco Cardo e Zaccaria Zourky che si confronteranno con altrettanti validi atleti.

Alle ore 17 avrà inizio il pre serata; il main card scatterà alle ore 20.

Il Team Polizzano-Perlungher è un’associazione sportiva nata nel 2002 dalla passione e dalla professionalità di Domenico Polizzano, grande maestro negli sport da combattimento, e da Giovanni Perlungher, atleta vincitore del titolo europeo e successivamente del titolo mondiale di kick boxing professionisti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.