Loano, nella notte tentato furto in un cantiere edile - IVG.it
A mani vuote

Loano, nella notte tentato furto in un cantiere edile

I ladri hanno cercato di rubare gli attrezzi degli operai e di raggiungere i piani superiori dell'edificio tramite i ponteggi

ponteggi, cantiere edile, edilizia

Loano. Se ne sono andati a mani vuote i ladri che la notte scorsa hanno scassinato il deposito degli attrezzi di un cantiere edile nella zona tra il lungomare Nazario Sauro e via delle Peschiere a Loano.

Secondo quanto accertato, i malviventi hanno tagliato il lucchetto che chiude la porta del magazzino e hanno avuto così accesso al locale. All’interno, però, non c’erano attrezzi di particolare valore (gli operai li avevano portati via la sera prima) e così i ladri hanno desistito.

Prima di allontanarsi hanno anche provato a raggiungere i piani superiori dell’edificio tramite i ponteggi che circondano l’immobile. La presenza di un allarme, però, li ha convinti a non tentare questo ulteriore “azzardo”.

leggi anche
Appartamento svaligiato a Testico
Continua
Furti in abitazione, topi d’appartamento di nuovo in azione a Testico
scassinatore appartamento
Senza fine
Pietra, furto in appartamento in via Como: i ladri hanno colpito in pieno giorno

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.