Volley maschile serie d

Il girone A è dominio dei Barbudosrisultati

pallavolo, Spotorno Volley, Pallavolo Carcare

Savona. Un weekend intenso quello della Serie D maschile di pallavolo, che nel girone A ha visto disputarsi la sesta giornata e un anticipo della settimana. I Golfi Alassi-Diano e la Loano volley ne escono con una vittoria a testa che contribuisce alla fuga solitaria della Barbudos di Albenga.

Compito semplice quello della Barbudos, che sul parquet di casa travolge in tre set la Avis Carcare, fanalino di coda del girone A e ancora ferma a zero punti, con due soli set conquistati in cinque gare. Per il team di Albenga, invece, è la conferma del primo posto, rinforzato anche dall’aver disputato una gara in meno delle più vicine inseguitrici.

Proprio Loano, che occupa il secondo posto insieme a Celle-Varazze, riesce sabato sera a sconfiggere l’Olympia di Voltri; il 3-1 casalingo sembrava poter virare al peggio, con il primo set aggiudicato agli ospiti, ma il team di Loano ha poi saputo rimontare e superare gli avversari.

Diversa la vicenda di martedì pomeriggio: ad Alassio sono stati i padroni di casa ad aggiudicarsi nettamente il match, un 3-0 che ha frenato la classifica del Loano, ora bloccato a tre punti dalla vetta. Per I Golfi è stata la seconda vittoria, che conferisce punti pesanti per la classifica.

Proprio la Maremola volley, infatti, insegue il team rivierasco: la classifica corta è frutto soprattutto della vittoria dei bianco azzurri nel match casalingo di Pietra, un 3-1 che aveva consentito un provvisorio appaiarsi in classifica con il team di Alassio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.