IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti, scippi e taccheggi, Savona è all’undicesimo posto in Italia

Lo scorso anno in provincia stati denunciati dalle forze di polizia all’autorità giudiziaria quasi 3 mila reati

Savona. Borseggi, scippi, effrazioni, taccheggi: è ancora il furto, quindi la criminalità predatoria, a dominare nel 2014 lo scenario della delittuosità in Liguria.

Le singole province della regione inoltre, si collocano nella top ten della lista nera nazionale: Genova al 9° posto, Savona all’11°, Imperia al 12° e La Spezia al 27°. È questo in sintesi il quadro che emerge dai dati del Dipartimento della pubblica sicurezza del ministero dell’Interno (Banca dati Sdi – Ssd).

Lo scorso anno stati denunciati dalle forze di polizia all’autorità giudiziaria 5.926 reati ogni 100mila abitanti a Genova, 5.480 a Imperia, 4.622 a La Spezia, 2.997 a Savona. Numeri esorbitanti. Tuttavia in calo rispetto al 2013: – 4,76% è la variazione percentuale 2014/13 in Regione.

Resta la piega dei furti che con 2.912 denunce ogni 100mila abitanti, nel 2014 sono cresciuti del + 0,83%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.