Falsi tecnici in azione, scatta l'allarme ad Albenga - IVG.it
Attenzione

Falsi tecnici in azione, scatta l’allarme ad Albenga

Ciangherotti: “Due giovani girano tra i palazzi del centro cittadino chiedendo con insistenza di poter entrare”

truffa Anziani

Albenga. Ad Albenga sono tornati in azione i falsi tecnici dell’Enel. A lanciare l’allarme è Eraldo Ciangherotti, consigliere comunale di minoranza e da qualche tempo anche paladino della sicurezza.

“Mi hanno contattato alcuni condomini di un palazzo di Albenga, per dirmi che, questa mattina, un ragazzo giovane e un adulto in coppia hanno suonato con insistenza alle loro porte di casa tentando di entrare nelle abitazioni e dicendo di essere tecnici del servizio elettrico. Solo la presenza in appartamento di alcuni cani da guardia li ha fatti allontanare”, racconta Eraldo Ciangherotti che non ha esitato a lanciare un appello soprattutto rivolto alle persone anziane.

“Fate attenzione. Occhio alle truffe e ai falsi addetti Enel che, anche con falsi tesserini, tentano di rubare nelle abitazioni. Nel caso vi capiti, non aprite ad estranei e avvisate i carabinieri di Albenga telefonando al numero 112”.

E di truffe, proprio nel comprensorio albenganese, ne sono state commesse diverse anche nei mesi scorsi. Tra fantomatici tecnici dell’Enel sono spuntati fuori anche agenti che volevano rifilare finti rilevatori del gas. Nel mirino sempre persone anziane che probabilmente sono state inseguite fin sotto casa.

“Bisogna stare attenti e quando si notano persone sospette in giro chiamare le forze dell’ordine”, avverte Ciangherotti.

leggi anche
orologi
Il caso
I truffatori degli orologi in agguato ad Alassio, commercianti in allarme
specchio retrovisore specchietto
Tentativo
Loano, tornano in azione i “truffatori dello specchietto”
truffa Anziani
Cautela
Si fingono “ispettori della spazzatura” ma sono millantatori: allarme truffatori ad Albisola
truffa Anziani
Occhi aperti
Truffatori o venditori porta a porta? Ad Alassio si alza il livello di guardia
truffa anziani
Cronaca
Gomme bucate e finti black-out: Loano nel mirino di ladri e truffatori

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.