IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusura Gsl, Guarnieri replica a Guerra: “Chiede dov’era Viale, ma dov’era lei in questi anni?” fotogallery

La consigliera del Pd aveva messo sotto accusa Viale per l'assenza di venerdì, ma l'ex sindaco ricorda tutte le chiusure decise ad Albenga dalla giunta Burlando

Albenga. “A nome del Partito Democratico di Albenga voglio ancora una volta esprimere il negativo stupore circa la gestione della questione Gsl Ospedale di Albenga da parte della regione”. Con queste parole il consigliere comunale ingauno del Pd Emanuela Guerra aveva lanciato, ieri, l’attacco alla Giunta Toti: casus belli l’assenza dell’assessore Sonia Viale all’incontro organizzato dal prefetto Montella, per presenziare invece all’inaugurazione del presepe nell’atrio del palazzo della Regione Liguria.

A quell’attacco, però, risponde l’ex sindaco di Albenga, la leghista Rosy Guarnieri: “Viene spontaneo chiedersi dove erano la consigliera Guerra e il PD ingauno quando la giunta Burlando chiudeva il reparto di ostetricia presente nel vecchio ospedale (attrezzato nel nuovo ospedale dal centro destra e dal PD smantellato), i reparti di ortopedia, oculistica e otorinolaringiatria, il reparto di chirurgia e urologia connesso (trasformando il primo in un day surgery e cancellando il secondo), oppure quando si è deciso di declassare il pronto soccorso e l’astanteria“.

“Sono certa che mai e poi mai l’attuale governo farà i danni che il PD ingauno e l’onorevole Vazio hanno fatto alla sanità ligure e soprattutto a quella ingauna – accusa Guarnieri – Invito il sindaco a far abbassare i toni, almeno fino a quando l’assessore alla sanità Sonia Viale non presenterà il suo programma per l’ospedale Santa Maria di Misericordia”.

L’ex sindaco poi si rivolge direttamente alla consigliera Guerra: “Conosce tutte le problematiche che il superficiale agire del suo partito ha prodotto alla GSL? Dov’erano la Guerra e il PD quando i loro amici Burlando-Montaldo non pagavano GSL mettendolo a rischio chiusura al punto da fargli tentare l’interruzione dell’attività? Consigliera Guerra, se proprio non sa che fare si rilegga il suo progetto ‘Albenga città giusta, città sicura’ la cui presentazione non mi pare abbia riscosso grande successo. Anzi… la città lo ha totalmente snobbato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da hadrianus

    Consiglio a ” questo pozzo di scienza ” di presentarsi la prossima volta con una felpa o una maglietta con sopra UN ALBERO DI NATALE ! farà più bella figura anzichè dare sempre colpe agli altri come è nel suo ormai stanchevole stile.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.