IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Alta Via Coast to Coast”: Michal e Francesca sono partiti per la loro missione benefica foto

Di corsa sugli Appennini e sulle Alpi per sostenere la raccolta di fondi di Find the cure

La Spezia.  Corrono per solidarietà per raccogliere fondi e sostenere “Find the cure”. Michal Lazzaro Rafinski, lui albissolese e Francesca Costa, lei genovese, hanno raggiunto il primo obiettivo. La tappa  da Ceparana – Valico dei Casoni, con discesa e pernotto all’Agriturismo Il Colle Di Saldino, è riuscita.

Le tappe in programma fino al 31 dicembre sono otto. “Ricordiamo che non si tratta di una gara e che chi desidera può fare liberamente dei tratti con noi. Al momento non sappiamo darvi orari precisi, a parte le partenze all’alba e gli arrivi prima di cena”.

“Con questa iniziativa – spiegano i due runners liguri – desideriamo valorizzare gli splendidi territori attraversati da questa lunga concatenazione di sentieri, che purtroppo non sono ben conosciuti neppure da noi liguri nonostante li abbiamo a un passo da casa. Inoltre vogliamo fissare il primo riferimento temporale per l’intera attraversata (il tempo sarà effettivo senza contare le soste notturne), cosa che non è mai stata fatta correndo. Ma soprattutto, abbiamo il desiderio di aiutare, nel nostro piccolo, un progetto molto più grande di noi: la nostra “impresa” vuole anche essere un modo di far conoscere l’Associazione “Find The cure” sostenendo il progetto “I run for find the cure” e raccogliendo fondi da devolvere al Progetto supportato per il 2015″.

Questo il calendario della missione solidale dei due runners.

Giorno 2 – venerdì 25 dicembre: km 60,5 e 2421 metri D+
dalla tappa N°40 alla N°35
Valico dei Casoni con risalita dall’Agriturismo Il Colle Di Saldino – Passo del Bocco, pernotto al Rifugio www.rifugiodelbocco.it
Giorno 3 – sabato 26 dicembre: km 76,2 e 2830 metri D+
dalla tappa N°34 alla N°27
Passo del Bocco – Colla di Creto, pernotto alla Locanda Dei Cacciatori www.locandadeicacciatoricreto.it
Giorno 4 – domenica 27 dicembre: Km 63,3 e 2485 metri D+
dalla tappa N°26 alla N°20
Colla di Creto – Prato Rotondo, pernotto al Rifugio Pratorotondo www.rifugiopratorotondo.it
Giorno 5 – lunedì 28 dicembre: km 75,5 e 1930 metri D+
dalla tappa N°19 alla N°14
Pratorotondo – Giogo di Giustenice, discesa e pernotto al Rifugio Pian Delle Bosse www.facebook.com/piandellebosse
Giorno 6 – martedì 29 dicembre: km 50,4 e 2090 metri D+
dalla tappa N°13 alla N°8
risalita dal Rifugio PianDelleBosse – Colle di Nava, pernotto nell’Albergo Lorenzina www.albergolorenzina.com
Giorno 7 – martedì 30 dicembre: km 38,5 e 1850 metri D+
dalla tappa N°7 alla N°5
Colle di Nava – Sella d’Agnaria, discesa e pernotto al rifugio Allavena www.nuovorifugioallavena.it
Giorno 8 – mercoledì 31 dicembre: km 44 e 820 D+
dalla tappa N°4 alla tappa, N°1
risalita dal rifugio Allavena – Ventimiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.