La critica

Albenga, lavori nel periodo natalizio. Ciangherotti: “Il commercio va aiutato, non bastonato”

segnaletica Albenga

Albenga. “Ad Albenga, i nostri amministratori del Pd sono fenomeni”. Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale, attacca la maggioranza.

“Nonostante la crisi economica stia disarmando i nostri commercianti – afferma Ciangherotti -, nonostante sia diffusa la generale disperazione degli esercenti che alla sera tirano il cassetto e non trovano i soldi neppure per pagare le spese, loro, anziché agevolarli a ridosso con il Natale che fanno? Decidono di dare inizio ai lavori di tinteggiatura della segnaletica stradale della grande piazza Pietro Nenni, via Milano e via Mameli attigue al nostro centro storico a due giorni dal Natale, quando c’è da augurarsi la gente lì possa trovare più parcheggi possibile (e non divieti di sosta) per entrare nel centro storico, fare un po’ di acquisti e spendere qualche denaro”.

“Bisogna per forza ‘regalare’ questo dispetto natalizio ai nostri commercianti con tanto di divieti di sosta ovunque? – domanda il consigliere di Forza Italia – Perché non fanno la stessa cosa nei parcheggi della Coop? Caro sindaco, il commercio va aiutato e non bastonato. Non sei riuscito a rinfrescare la segnaletica in via Milano e piazza Pietro Nenni in tempo utile, prima del week end dell’Immacolata? Pazienza, sappiamo che non ti chiami Fulmine di secondo nome”.

“Per lo meno – conclude – rimandala a dopo l’Epifania, per non ricevere con largo anticipo una carriola di carbone che ti porterei io sotto il Comune, a nome di molti commercianti del centro storico”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.