Vertice tra Geotea e sindacati: garanzie su completamento degli impianti e ampliamento delle discariche - IVG.it
Rassicurazioni

Vertice tra Geotea e sindacati: garanzie su completamento degli impianti e ampliamento delle discariche

I dipendenti, per il momento "soddisfatti", hanno raffreddato la protesta

bossarino

Vado Ligure. Si è concluso piuttosto positivamente il primo incontro tra i sindacati e la dirigenza del Gruppo Geotea, che con le sue aziende Bossarino ed Ecosavona (partecipata anche dai Comuni di Vado e Savona) ha in mano la gestione delle discariche nel comprensorio vadese. Questa mattina i rappresentanti dei lavoratori hanno fatto prima un giro dei cantieri a Bossarino, quindi una visita a EcoSavona e poi si sono seduti al tavolo con l’amministratore delegato di Waste Italia, Enrico Friz.

“I vertici aziendali – spiega Roberto Speranza di Fit-Cisl – ci hanno presentato un piano che prevede il completamento dell’impianto di pretrattamento (che ora lavora i residui soltanto al 50 per cento) e l’ampliamento delle discariche di Ecosavona e Bossarino. Il primo intervento verrà completato a giugno del prossimo anno, il secondo entro il 2017”.

Dal punto di vista dei sindacati si tratta di risultati rilevanti di cui prendere atto: “L’ampliamento di Ecosavona significa evitare la chiusura del sito, quello di Bossarino una maggiore capacità di stoccaggio. In tutti e due i casi, ciò costituisce un punto di partenza importante per garantire il futuro dei dipendenti”.

I quali, proprio per questo, hanno optato per il “raffreddamento” della procedura durante l’assemblea che si è conclusa intorno alle 19.30 di questa sera. “Per ora non si sciopera – precisa meglio Speranza – però è certo che i sindacati vigileranno affinché tutte queste prospettive presentate dall’azienda poi trovino concreta applicazione e non restino soltanto parole”.

“E’ importante – chiosa il delegato di Fit-Cisl – che le aziende non vengano depauperate, che non si trasformino solo in business e che poi non chiudano lasciando sul territorio problemi irrisolti”.

leggi anche
monica giuliano franco paparusso roberto speranza fausto dabove
Appuntamento
Oggi l’incontro tra Geotea e sindacati: “Ci diano un piano industriale con garanzie sul futuro”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.