Serie C, Albenga e Carcare tengono la Autorev
Volley femminile

Serie C, Albenga e Carcare tengono la Autorevrisultati

lavagna

Savona. Volley Spezia Autorev vince ancora e si conferma in vetta alla classifica; dopo sei giornate di campionato, la Serie C femminile del volley ligure conferma le prime posizioni, anche se il gioco dei turni di riposo lascia aperte ampie speranze per le inseguitrici in credito di una gara: Carcare, Albenga e Maurina Strescino.

A Genova Sestri sabato sera la capolista ha travolto per tre set a zero le padrone di casa della Volley Genova Vgp. Le ragazze della Autorev hanno confermato la loro superiorità in campionato, raccogliendo tre punti e, ancora una volta, lasciando a zero le avversarie.

Poche ore prima la Lunezia volley team aveva ottenuto lo stesso risultato tra le mura amiche, superando in tre set la Admo volley; in questo caso la battaglia numerica è stata più dura, con primo e terzo set risolti sul 25-23. La Lunezia, comunque, tiene botta e rimane a un punto dalla prima della classe.

Dopo l’inattesa battuta d’arresto di Quiliano, è ripresa la marcia della Pallavolo Albenga, che ha sconfitto senza grosse difficoltà le genovesi del PGS Auxilium con un secco 3-0. Le ragazze del coach Enotarpi hanno cominciato l’incontro visibilmente contratte, commettendo diversi errori gratuiti ma, dopo aver vinto il primo set, il loro gioco è diventato più fluido e la squadra ha ritrovato gran parte degli automatismi che ne hanno contraddistinto il buon inizio di stagione.

Gara dai lunghi scambi quella tra Acqua minerale di Calizzano Carcare e Santa Sabina; nel palazzetto di Carcare le padrone di casa hanno incassato tre preziosissimi punti per la classifica, superando anche le difficoltà che, nel terzo set, hanno per alcuni punti dato speranza alle ragazze ospiti per una riapertura della partita. Il 3-0, comunque, è stato pienamente meritato e proietta al terzo posto le biancorosse.

La Buttonmad Quiliano ha ceduto sul terreno amico per 3-0 contro la Grafiche Amadeo Sanremo; le padrone di casa hanno disputato un buon primo set e un ottimo terzo, ma sono risultate incapaci di strappare il set. Con i tre punti così conquistati Sanremo risale a metà classifica, lasciando sul fondo Quiliano.

A Fosdinovo si è invece svolta la gara più duellata del weekend, eccezione ai 3-0 del weekend; la Volare volley è riuscita a imporsi sulla Cpo Fosdinovo per 3-2, strappando il tie break per 15-8, dopo quattro set combattuti che hanno visto spesso avanti le ospiti, inseguite e raggiunte due volte dalle ragazze di casa.

Sabato prossimo la settima giornata, con l’attesissima sfida per la vetta tra Spezia Autorev e Ch4 Caldaie Albenga.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.