IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: bel colpo del Valleggia, Nolese in serie positiva risultati

L'Alassio FC si sbarazza del Borgio Verezzi con 9 reti

Alassio. Ben 32 reti sono state messe a segno nelle sei partite del quinto turno del girone A.

Come di consueto, a fare la voce grossa l’Alassio Football Club. Ancora una volta nella partita dei gialloneri del presidente Fabrizio Vincenzi si è reso necessario l’uso pallottoliere. I gialloneri, sul terreno del “Ferrando”, hanno infilato nove volte la porta del Borgio Verezzi, andato a segno una volta sola. Ai rossoblù la buona volontà non è bastata, contro una squadra da categoria superiore.

Il gruppetto delle terze ha perso due pezzi. La San Filippo Neri è stata battuta a domicilio dal Borghetto. La Dea Diana è stata sconfitta sul campo amico da un arrembante Valleggia, capace di imporsi per 3 a 0. Per i purples guidati da Fabio Musso è la terza vittoria in cinque gare.

La San Stevese, invece, tiene il passo del Borghetto. Al “Levratto” il Priamar non è riuscito a fermare i biancorossoazzurri, che hanno prevalso per 3 a 1. Per i rossoblù è la terza sconfitta in quattro partite.

Quarto risultato utile di fila per la Nolese, che ha vinto le ultime due partite giocate al “Mazzucco”. I biancorossi di mister Riccardo Tamburini hanno avuto la meglio sulla Virtus Sanremo per 4 a 2, fornendo una prova convincente e dimostrando di essere in crescita rispetto all’inizio stagione.

Riva Ligure e Bardineto hanno dato vita all’unico pareggio della giornata. Un 2 a 2 che permette ai neroverdi condotti da Pino Auteri di raggiungere Priamar e Virtus Sanremo, nell’attesa della prima vittoria.

Sul fondo, sempre più staccato, il Cipressa, fermo per il turno di riposo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.