Gli appuntamenti

Villaggio di Natale, “Cioccolato a Palazzo”, cabaret, musica, mostre ed eventi per bambini: cosa fare nel week endevento

Spazio anche a gastronomia, visite guidate, incontri con gli autori e alla pedalata contro il terrorismo

Il Villaggio di Natale di Finale Ligure

Provincia. Il penultimo week end di novembre propone numerosi eventi per bambini, mostre, appuntamenti gastronomici, serate musicali e le prime iniziative a tema natalizio.

A Finale Ligure, sia oggi che domani dalle 10 alle 20, si può visitare il Villaggio di Natale, con 30 tradizionali chalet in legno dove vengono esposti prodotti tipici del territorio ligure e tante idee regalo

Oggi e domani, presso il complesso monumentale di Santa Caterina e presso Cà di Nì OroArgento Group Location, a Finalborgo, si svolge “Cioccolato a Palazzo”, l’evento dedicato al cioccolato, ai dolci ed ai vini da dessert con idee regalo e degustazioni per appassionati di prodotti di qualità. Il programma prevede l’apertura degli spazi espositivi per entrambe le giornate dalle ore 10 alle ore 19 ad orario continuato.

Questa sera alle ore 21, nella Sala delle Udienze in piazza del Tribunale a Finalborgo, va in scena una divertente serata di cabaret con Antonio Ornano. Comico di Zelig, è il biologo naturalista, cinico professore fuori dagli schemi, che non perde occasione per ridicolizzare mode e costumi che riguardano gli animaletti domestici ed i loro padroni, esaltando al contempo le abitudini predatorie e sessuali di qual mondo animale che ancora si mantiene selvaggio.

Quarta serata ed ultimi due partecipanti per il contest di “Su La Testa”. Ad ospitarla, una new entry nelle location del tour: il bar Carillon di Albenga, a pochi metri dal cinema teatro Ambra, palco sul quale dal 3 al 5 dicembre si svolgerà l’annuale festival. La serata musicale, che inizierà intorno alle ore 21, avrà due protagonisti: Francesca Pilade e Ramon Gabardi.

Oggi, alle ore 16, presso la sala del consiglio del Comune di Savona in corso Italia, seconda conferenza dal titolo “Cavalleria spirituale, cavalleria terrestre”, organizzata dall’associazione Archeosofica.

Oggi pomeriggio la ludoteca comunale Mago Merlino di Celle Ligure festeggia il 25° anniversario della firma della Carta dei Diritti dei Bambini e delle Bambine con giochi ed animazione.

Oggi, dalle ore 14,30 alle 16, è organizzato il laboratorio didattico “Il mestiere dell’archeologo. Lo scavo e lo studio dei reperti”: attività per bambini dagli 8 anni in su presso il Museo Archeologico del Finale. Il costo a persona è di 7 euro.

Questa mattina, dalle ore 10,30, lettura ad alta voce del libro “La vita segreta dell’orto” di Gerda Muller presso la biblioteca civica “Andrea Aonzo” di Quiliano. I bambini potranno conoscere cosa si trova negli orti quilianesi. Durante l’intera durata dell’iniziativa si terrà un’esposizione dei libri selezionati attraverso la bibliografia nazionale di “Nati per Leggere”.

A Savona la storica Villa Cambiaso ospita la mostra “Gaspare Mutolo, Il pittore”, organizzata dall’Associazione Culturale Giordano Bruno. Sarà possibile visitarla tutti i giorni dalle ore 17 alle 19.

Prosegue la mostra di Angelo Randazzo “I colori di Angelo” presso l’edificio “Pagodina” in piazzale Marinetti sulla passeggiata a mare di Albisola Superiore. Oggi si può visitare dalle 10 alle 12.

Presso le cellette del Palazzo della Sibilla nella fortezza del Priamar di Savona è allestita la mostra “Le radici della città”. Sul palcoscenico di questa mostra recitano sei autori, pittori e scultori: Alessandro Docci, Ruggero Marrani, Luciano Navacchia, Lucio Perna, Grazia Ribaudo, Paolo Schiavocampo. Oggi e domani si può visitare dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

A Savona c’è anche la mostra “Baj. Figure dell’immaginario 1951-2003” nello spazio mostre temporanee del Museo d’Arte di Palazzo Gavotti. Con quasi quaranta opere esposte, la mostra presenta al pubblico un percorso attraverso la lunga e intensa carriera artistica di Enrico Baj. Oggi 10-13,30 e 15,30-18,30; domani 10-13,30.

La Pinacoteca Civica di Savona nell’occasione organizza una serie di laboratori didattici per bambini a cura della sezione savonese di Italia Nostra in collaborazione con Laboratorio L. Oggi, dalle ore 16, i bambini potranno sviluppare la loro creatività e giocare con i diversi materiali forniti da RiCrea Centro di riciclaggio creativo di Vado Ligure.

Dalle 15 alle 19, oggi e domani, a Palazzo Tagliaferro di Andora, si può ammirare la mostra “L’animal frattal que je suis…” di Jean Claude Meynard, selezione di opere fotografiche del suo Bestiario Frattale.

Al Museo Archeologico del Finale dalle 9 alle 12 e dalle 14,30 alle 17 si può visitare la mostra “Paesaggi in divenire. Cartografi nel Finale tra XVI e XIX secolo”.

Oggi Finale Ligure ospita, nell’ambito della rassegna “Un Libro… un Autore”, Gianluigi Nuzzi che, con Caterina Malavenda, presenterà “Via Crucis, La difficile lotta di Papa Francesco per cambiare la Chiesa”. Sarà la prima presentazione del libro in Liguria: si terrà alle ore 18 presso la Sala Boncardo, lungomare Migliorini.

Oggi a Loano, alle ore 16, nella sala consiliare in Palazzo Doria, si svolgerà la presentazione del libro “Il mio nome è Daniela” di Franca Benedusi, organizzata dall’Unitre di Loano con il patrocinio del Comune. “Il mio nome è Daniela” è un’avvincente storia di donne, protagoniste e vittime di un mondo spesso senza pietà.

Alle ore 18,30 di oggi si svolgerà il concerto di apertura dell’anno sociale 2015/16 del Soroptimist International d’Italia Club di Savona. Si esibirà il Trio Debussy presso la chiesa evangelica in piazza Diaz a Savona. Ingresso ad offerta libera a favore del progetto: “Funding the Future” Soroptimist d’Italia per l’Africa.

Questa sera, alle ore 21, il complesso bandistico Città di Savona “A. Forzano” diretto dal maestro Igor Barra terrà il “Concerto di Santa Cecilia” nella sede della chiesa di San Giovanni Battista in San Domenico in via Mistrangelo a Savona, in un evento aperto a tutta la cittadinanza. La serata sarà presentata da Glauco De Salvo.

Alle ore 21, nel mirabile scrigno barocco della chiesa di San Pietro in via Untoria a Savona, si terrà un concerto del coro polifonico “Anton Bruckner” di Savona accompagnato da Massimiliano Patetta e Carola Romano (violini), Luca Soi (viola), Martina Romano (violoncello), Mauro Castellano (organo e cembalo), tutti sotto la direzione di Marco Esposto.

Domani Festa della Panissa nel quartiere cittadino di Villapiana a Savona. L’Associazione Commercianti e Artigiani Insieme per Villapiana, con la collaborazione di Fiva Confcommercio Savona e Comune di Savona, invita residenti e turisti all’annuale Festa della Panissa che si svolgerà in piazza Bologna, via Fiume, via Mondovì e zone limitrofe. Bancarelle con prodotti tipici e banchi di artigianato saranno presenti dalle 8 alle 19. Oltre alla panissa, castagne calde per tutti preparate dai maestri caldarrostai.

Continuano gli appuntamenti con l’archeotrekking, il programma di escursioni organizzate dal Museo Archeologico del Finale per conoscere con l’accompagnamento di guide specializzate il territorio. Domani, alle ore 9,30, si svolgerà l’escursione “La strada napoleonica da Finalborgo a Verezzi”. Tariffa: 8 euro per adulti, 4 per bambini.

Domani visita guidata alla scoperta di un gioiello di Finalborgo: Castel Govone. Primo turno ore 14,30, secondo turno ore 16. I costi sono di 3 euro per i residenti, 5 euro per i non residenti, gratis per i bambini al di sotto dei 10 anni.

Domani alle ore 8 partirà da piazza Mameli a Savona una pedalata avente come meta il confine di stato di Ventimiglia, che verrà raggiunto transitando sulla via Aurelia. L’intento è dare un segnale contro il terrorismo. Per identificarsi come facente parte del gruppo, ognuno dovrà esporre dietro il sellino della propria bicicletta un fazzoletto bianco. Tutti vi potranno partecipare, anche solo per un tratto.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.