"Il mio ricordo di Ferrero", di William Salice - IVG.it

Lettera al direttore

“Il mio ricordo di Ferrero”, di William Salice

william salice

La suggestiva cerimonia del conferimento della laurea honoris causa in Scienze e tecnologie alimentari a Giovanni Ferrero, amministratore delegato del gruppo Ferrero, mi ha fatto vivere un momento molto coinvolgente.

L’occasione della partecipazione all’evento solenne e celebrativo, che si è tenuto alla presenza del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, ha significato per me fare un tuffo nel passato e rivedermi nella mia veste di ‘tutor’ dei fratelli Pietro e Giovanni a me affidati dal ‘signor Michele’ perché imparassero a ‘sporcarsi le mani’ con la creazione di nuovi prodotti che dovevano essere tassativamente lontani da quelli della Ferrero.

Un legame forte, quello con la azienda/famiglia Ferrero, che è stato per quasi mezzo secolo un caposaldo nella mia storia personale.

Per me, che dopo tanti anni in Ferrero ho scelto di creare la Fondazione COLOR YOUR LIFE per restituire agli altri quello che ho ricevuto dalla vita e per trasferire ai giovani quello che ho imparato in Ferrero lavorando accanto a un genio quale fu Michele Ferrero, la cerimonia di conferimento della laurea ad honorem a Giovanni Ferrero è stata occasione anche per ripercorrere idealmente la storia dell’azienda, che oggi è il terzo gruppo mondiale di settore.

La grandezza di oggi della Ferrero si capisce solo – ripeto sempre con convinzione agli studenti delle tante scuole che ‘visito’ in tutta Italia e ai molti imprenditori che incontro – se si hanno presenti alcune scelte intelligenti e sfidanti che sono state fatte negli anni Cinquanta dal genio Michele Ferrero quando mise in atto un primo processo di internazionalizzazione dei prodotti che è stato il vero valore aggiunto dell’azienda capace di anticipare i tempi.

E quella vissuta a Parma è un’emozione che non mi abbandona e che mi voglio tenere dentro come un bene prezioso.

William Salice

Più informazioni
leggi anche
Gloria enrico masterchef
In gara
I giudici divorano il suo piatto: Gloria Enrico entra nella cucina di Masterchef
William Salice
Grazie di tutto
E’ morto William Salice, braccio destro di Michele Ferrero e inventore dell’ovetto Kinder

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.