IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanissimi 2002, ottimo successo per la Baia Alassio

Alassio. Grande soddisfazione da parte del direttore generale Gerundo e di tutto il direttivo della Baia Alassio per l’ottima prestazione dei Giovanissimi 2002 che, nella terza partita del campionato regionale, ottengono un’altra vittoria, per 5-2

Nel match di ieri, sabato, contro un coriaceo Don Bosco Vallecrosia, ben messo in campo dal suo mister giocando a viso aperto, gli alassini hanno tenuto sempre in mano il gioco e dopo 45′ hanno piegato definitivamente la resistenza degli ospiti portandosi sul 5 a 1 e chiudendo l’incontro.

Nel primo tempo Arangio Febbo lanciato da Parascosso con passaggio filtrante taglia la difesa e appena dentro l’area con un tiro forte e preciso fa 1 a 0. Poco dopo Maffiola viene ingenuamente messo giù in area: rigore che Rizzo trasforma spiazzando il suo collega portiere.

Sul 2 a 0 gli ospiti, dopo una ribattuta su punizione dal limite, recuperano palla, su un lancio sulla destra la palla viene crossata e la loro punta con una torsione di testa infila Sonny Rizzo.

Su una prolungata azione sulla sinistra tra Doardo e Parascosso, quest’ultimo resiste a due cariche, entra in area e batte il portiere: 3 a 1 e fine primo tempo.

Nella ripresa bastano dieci minuti alla Baia: Lorenzo Gerundo effettua due lanci perfetti per Marco Parascosso che sul secondo si invola sulla fascia sinistra, si accentra in velocità e di potenza entra in area ed effettua un tiro ad incrociare imparabile per il portiere ospite.

Sul 5 a 1 girandola di sostituzioni per entrambi gli allenatori, ancora qualche occasione per arrotondare il risultato e nel finale gol ospite in contropiede con un pallonetto a battere l’incolpevole Filippo Risso.

“Faccio i complimenti a tutti i ragazzi e alla coppia mister Iurilli e Torregrossa per l’ottimo lavoro che stanno facendo – afferma Gerundo – e intanto ci godiamo il primato in classifica che andremo a difendere nelle prossime due gare contro le due forti pretendenti Sestrese e Genoa”.

La Baia Alassio ha schierato Rizzo (50° Risso), Annis (48° Briozzo), Doardo, Adamo (60° Raspino), Cortese, Gerundo, Arangio Febbo (55° Cornelli), Naso, Maffiola (55° Torregrossa), Di Mari (60° Hana), Parascosso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.