IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Attentato di Parigi, un minuto di silenzio in tutta Europa fotogallery

L'invito è arrivato dai 28 leader nazionali dell'Unione Europea

Più informazioni su

Tutti i cittadini europei sono invitati a unirsi in un minuto di silenzio in memoria delle vittime degli attentati a Parigi, lunedì a mezzogiorno. L’invito è arrivato ieri, in un comunicato stampa congiunto, da tutti i capi di stato o di governo dell’Unione Europea e i capi delle sue istituzioni.

“L’Unione Europea è profondamente turbata e in lutto dopo gli attacchi terroristici a Parigi – recita il comunicato – È un attacco contro tutti noi. Ci troveremo ad affrontare questa minaccia con tutti i mezzi necessari e con inflessibile determinazione“, hanno dichiarato i 28 leader nazionali e il Presidente della Commissione, il Parlamento e il Consiglio. “Noi, europei, ci ricorderemo tutti del 13 novembre 2015, a partire da una giornata di lutto europeo”.

Ed il minuto di silenzio di domani alle ore 12 sarà certamente vissuto anche in provincia di Savona, dove sono già stati due i momenti di ricordo: il primo ieri pomeriggio, alle ore 18, in piazza Mameli a Savona, con il raduno spontaneo di centinaia di persone di fronte al Monumento ai Caduti per ascoltare i rintocchi della celebre campana; il secondo ieri sera, sempre a Savona, al Teatro Chiabrera durante il concerto dell’Orchestra Sinfonica della Rai. Quello di domani, però, sarà un momento più “diffuso”: chiunque, ovunque si trovi, potrà fermarsi per un minuto per ricordare, riflettere e pensare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.