IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Attentato di Parigi, l’imam di Albenga: “L’Isis è un virus, preghiamo Allah che protegga l’Italia” fotogallery

La comunità islamica ingauna prende nettamente le distanze: "Questa tragedia fa male al cuore di tutti i musulmani"

Albenga. “E’ una cosa che fa veramente male al cuore di tutti i musulmani“. Sono queste le prime parole di Abdejalil Elalami, imam della moschea di Albenga, nel commentare i tragici fatti di ieri sera a Parigi, quando sette diversi attentatori hanno ucciso in diverse sparatorie ed esplosioni almeno 127 persone.

Sebbene l’attentato non sia stato ancora rivendicato con assoluta certezza, alcuni testimoni e alcuni analisti ritengono probabile la matrice islamica. E l’Isis ha accolto con gioia la notizia della strage, inneggiando sui social network “Parigi brucia” e lanciando nuove minacce.

Posizioni estremiste e fondamentaliste da cui l’imam prende radicalmente le distanze. “L’Isis è una malattia, un virus – dice senza mezzi termini – quella di ieri è una tragedia tristissima, vedere tutti quei morti… è una cosa che fa male al cuore”.

Preghiamo Allah che l’Italia resti lontana da queste tragedie – continua poi Abdejalil Elalami – ancora ieri, alla lezione musulmana del venerdì, abbiamo pregato per l’Italia, perché possa restare in pace e in sicurezza. Chiediamo al Signore di tenerla lontana da questa piaga, l’Isis, che non sappiamo nemmeno come nasca o come entri nei nostri territori. Tutti noi musulmani di Albenga chiediamo al Signore che protegga questo Paese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da hadrianus

    Pregare va bene, ma perché non andate nei vs. paesi per difendere la vs. gente da questi delinquenti assassini ?.
    I ns. giovani morirono combattendo sulle montagne e torturati nei lager per lasciare a noi quella democrazia e libertà di cui anche voi ne godete.

  2. Bandito
    Scritto da Bandito

    Questa tragedia fa sicuramente male al cuore dei musulmani, a furia di ridere potrebbe venirgli un infarto. Che poi si farebbero curare a nostre spese.

  3. Scritto da Sergio Sanguineti

    Bugiardo o ipocrita? Quelli ammazzano proprio in nome di Allah!… Se l’Iman soffre di arteriosclerosi strisciare ed ha “dimenticato” l’ordine contenuto nel Surah 216, vada a ripassarlo, a meno che voglia affermare quanto dice in base alla Tahja, bugia sistematica utile per imbrogliare l’interlocutore. L’Isis rispetta alla lettera quel Surah, “reverendo” Imam! Piantatela di raccontar balle! Anche i comunisti di governo negano l’evidenza, esattamente come fanno i musulmani, tutti, COMUNQUE, a spese dei cittadini e dei contribuenti ITALIANI!

    1. Scritto da alvaro felici

      Sanguì quante cose sai…
      Pure il Corano e anche in modo approfondito…strano…non è che ti chiami AbdullahSergeOmar?No così un dubbio legittimo eh…con l’aria che tira in sto periodo si sà mai.

      UnAbbraccio(per ora…)
      Arvaro
      (Il Dubbioso)

      1. Scritto da Sergio Sanguineti

        Come al solito, l’arva, capisci dal naso come i pesci!… Esci dall’angoscia del dubbio!… Io sono ligure, autentico e non sono credente in alcuna delle religioni esistenti. Queste fesserie mi fanno soltanto ridere ma, nei secoli, hanno causato di tutto e di più: soltanto gli incoscienti non colgono l’evidente gravità dei fatti!… Non serve tradurre alcunché: è già tutto auto-esplicativo, da sempre! Invece di avere la testa nel pallone, sarebbe meglio che gli Italiani e gli Occidentali ripassassero un po’ meglio la Storia!… Eviterebbero brutte sorprese, in economia, in finanza, in politica ecc.!

    2. unbe
      Scritto da unbe

      mi scusi signor Sergio Sanguineti, ma le sembra civile mettersi ad insultare il prossimo senza motivo? Le pare un comportamento educato? Si vergogni.

      1. Scritto da Sergio Sanguineti

        Non insulto proprio chicchessia, compagno!… Vada un po’ a sentire, gli interessati, colpiti vigliaccamente a Parigi… Vada a sentire i parenti di chi ha perso giovani figli o altri congiunti! Ma lei vive su Plutone???

    3. Scritto da yanez

      Sura 216? Il Corano è composto da 114 Sure, di cosa stai parlando? Stai confondendo qualcosa…

      1. Scritto da Sergio Sanguineti

        Effettivamente avevo scritto su word, con taglia ed incolla in cui non avevo illuminato una parte. Pertanto Surah II°, vers. 216 che così recita, affinché anche UNBE possa capire, se riesce:

        “216 Vi è stato ordinato di combattere, anche se non lo gradite. Ebbene, è possibile che abbiate avversione per qualcosa che invece è un bene per voi, e può darsi che amiate una cosa che invece vi è nociva. Allah sa e voi non sapete.”

        Grazie per la precisazione.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.