Nuovo arresto

Ladri acrobati nel savonese: arrestato altro componente della banda

almeno 73 colpi in abitazioni

ladri acrobati genova

Savona. A Zagabria, è stato arrestato E.R., pregiudicato albanese di 21 anni, ricercato nell’ambito dell’indagine “Lost”, che ha sgominato una banda specializzata in furti in appartamento, con colpi messi a segno anche in diverse zone del savonese.

Pochi giorni fa i Carabinieri hanno individuato 16 persone, di cui 15 albanesi ed 1 italiano, gravemente indiziate di furto aggravato in abitazione, ricettazione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Secondo quanto accertato dai militari dell’Arma, E.R. è stato sicuramente uno dei membri promotori e più attivi del gruppo criminale: tant’è vero che ha preso parte ad almeno 33 dei 73 furti in abitazione scoperti, partecipando soprattutto a quelli commessi nel capoluogo ligure. A suo carico grava inoltre l’accusa di spaccio e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, essendo stato individuato tra i componenti che si sono occupati del traffico di cocaina, probabilmente acquistata con i proventi dei furti.

Ieri, quando è stato fermato a Zagabria, la polizia del posto lo ha trovato in possesso di alcuni documenti falsi. Le procedure di estradizione verso l’Italia saranno avviate nelle prossime 48 ore.

leggi anche
200 anni carabinieri
Presi!
Allenamento i palestra per arrampicarsi e svaligiare case nel savonese: banda sgominata a Genova
carabinieri
Presi!
Furti in appartamento nel savonese: banda di albanesi sgominata dai carabinieri

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.