Il Comune di Cengio prende in affitto per un anno Palazzo Rosso - IVG.it
Novità

Il Comune di Cengio prende in affitto per un anno Palazzo Rosso

Comune di Cengio

Cengio. Palazzo Rosso, storica sede della direzione e dei servizi amministrativi e tecnici dell’Acna, ha un nuovo inquilino: il Comune di Cengio che ha preso in affitto l’immobile per la durata di un anno.

L’intenzione del Comune è di organizzare in quella sede – che dispone di spazi e sale attrezzate per eventi e convegni – una serie di manifestazioni di tipo culturale e sociale. In effetti la localzione di Palazzo Rosso si è resa necessaria per consentire al Comune di accedere ad un contributo di 12 mila euro da parte di Eni finalizzato proprio al finanziamento di manifestazioni e progetti culturali.

Di qui l’esigenza di sottoscrivere il contratto di locazione con la proprietà del palazzo (ovvero la società Syndial, contrallata dalla stessa Eni spa). Il canone di locazione è stato fissato in 8 mila euro (più Iva) per  l’intero periodo e Syndial si è anche resa disponibile al pagamento delle spese per le utenze.

 

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.