Istruttore cercasi

Il Comune di Boissano lancia l’operazione della mobilità volontaria tra enti

Boissano - comune

Boissano. Un avviso esplorativo di selezione per mobilità volontaria tra enti. Lo ha lanciato il Comune di Boissano che cerca un istruttore amministrativo a tempo pieno e indeterminato.

Un provvedimento articolato che va giustificato dal fatto che “fin che non sarà implementata la piattaforma di incontro di domanda e offerta di mobilità presso il Dipartimento della funzione pubblica, è consentito alle amministrazioni pubbliche di indire bandi di procedure di mobilità volontaria riservate esclusivamente al personale di ruolo degli enti di area vasta”

E così che il Comune di Boissano vuole verificare la possibilità di ricoprire mediante la procedura di mobilità volontaria esterna un posto a tempo pieno e indeterminato di categoria “C” per un istruttore amministrativo. All’atto della cessione del contratto verrà inquadrato nel profilo professionale indicato dal Comune di Boissano.

Posso aderire all'”offerta” i dipendenti, con contratto a tempo indeterminato, di ruolo presso una Amministrazione che siano interessati al trasferimento. Possono inoltrare domanda in carta semplice  all’Ufficio Protocollo del Comune di Boissano entro le 13 del 10 novembre.

L’elenco dei candidati ammessi al colloquio e la data del colloquio saranno pubblicati sul sito dell’ente www.comune.boissano.sv.it a decorrere dal 13 novembre.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.