Il bilancio del Questore Santoro: aumentati i controlli, chiusi 14 locali in pochi mesi - IVG.it
Cambio in questura

Il bilancio del Questore Santoro: aumentati i controlli, chiusi 14 locali in pochi mesi

Savona. Oggi ultimo giorno di lavoro per il Questore della Provincia di Savona Francesco Nicola Santoro. In servizio dal 1971 e da due anni a Savona, da domani sarà in pensione.

Negli ultimi mesi – a seguito dell’episodio criminoso verificatosi la sera del 17 luglio scorso nel corso del quale un cittadino di origine tunisina veniva ferito mortalmente durante un litigio – ha predisposto numerosi servizi straordinari di controllo del territorio che hanno portato, tra l’altro, alla sospensione della licenza per 14 esercizi pubblici di Savona, ai sensi dell’art. 100 TULPS – Testo Unico Leggi Pubblica Sicurezza.

Ieri mattina, nella sala riunioni il Questore Santoro ha ringraziato tutto il personale per il prezioso lavoro svolto in questi due anni.

Il Ministero ha provveduto alla nomina del suo successore Giovanni Signer, che sarà in servizio dal mese di novembre.

leggi anche
questore santoro
Il questore Grillo lascia Savona, al suo posto dal primo ottobre Francesco Nicola Santoro
polizia
Serranda abbassata
Savona, il questore ordina la chiusura per 15 giorni di un locale di Piazza del Popolo
polizia
Cronaca
Savona, il questore ordina la chiusura di un locale del centro per 15 giorni
Palazzo Sisto, Savona
Closed
Savona, il Comune chiude per un mese il Bar One
bar adua finale
Tre di fila
Un altro bar chiuso dal Questore, tocca all’Adua di Finale
Questura Savona
Serranda giù
Savona, il bar Saint Vincent ancora nel mirino della Polizia: chiuso per 15 giorni
Pietra, il Questore chiude il bar Tram per 15 giorni
Closed
Il bar Tram chiuso per 15 giorni, altro provvedimento del Questore a Pietra Ligure
questura r6
Provvedimento
Pietra Ligure, vendita di alcolici ai minori: il Dolphin’s Vincafè chiuso per 15 giorni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.