Scelta

Donazione di organi e tessuti, se ne parla in due incontri a Toirano e Balestrino

Per manifestare la propria disponibilità a donare gli organi e i tessuti esistono vari modi

carta identità donatore organi

Toirano. Due incontri sulla donazione di organi e tessuti. Sono quelli che si terranno giovedì 5 novembre alle 20.45 nella sala consiliare di via Parodi a Toirano e giovedì 12 novembre alla stessa ora nell’auditorium delle scuderie del marchese a Balestrino.

A relazionare sull’importanza di donare gli organi saranno Andrea Gianelli Castiglione (direttore del centro regionale trapianti dell’ospedale San Martino di Genova) e Marina di Gaetano (medico del reparto di rianimazione del Santa Corona di Pietra Ligure).

Per manifestare la propria disponibilità a donare gli organi e i tessuti esistono vari modi. Quello più semplice è attraverso la carta d’identità: quando si ritira o rinnova il documento, occorre richiedere all’ufficio anagrafe il modulo per la dichiarazione, riportare nel campo indicato la propria volontà, firmarlo e riconsegnarlo all’operatore. La decisione sarà trasmessa in tempo reale al sistema informativo trapianti, la banca dati del ministero della salute che raccoglie tutte le dichiarazioni rese dai cittadini maggiorenni. E’ sempre possibile cambiare idea sulla donazione perché fa fede l’ultima dichiarazione rilasciata in ordine di tempo.

Ma ci sono altri sistemi, come il modulo da richiedere all’Asl di appartenenza; l’atto olografo di Aido (Associazione Italiana Donatori di Organi, Tessuti e Cellule); il tesserino blu consegnato dal ministero della salute nel 2000 oppure le tessere distribuite dalle associazioni di settore che occorre portare sempre con sé; una dichiarazione su carta semplice contenente i dati anagrafici, la data e la firma da tenere tra i documenti personali.

La dichiarazione depositata presso i Comuni, le Asl e Aido è registrata e consultabile attraverso il sistema informativo trapianti. Non esistono limiti di età per esprimere la propria volontà.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.