Alassio, piano assunzioni della Gesco srl. Galtieri: "Il sindaco mente sapendo di mentire..." - IVG.it
Come pinocchio!

Alassio, piano assunzioni della Gesco srl. Galtieri: “Il sindaco mente sapendo di mentire…”

Angelo Galtieri

Alassio. “Il sindaco Enzo Canepa mente sapendo di mentire”. Così Angelo Galtieri, consigliere comunale di minoranza ad Alassio torna all’attacco dell’amministrazione comunale sul nuovo piano assunzione della Gesco srl, la partecipata del Comune alassino, uno dei punti discusso anche nell’ultimo Consiglio comunale.

“Posso contestare o meno una scelta aziendale avallata dal Comune sul piano assunzioni, ma addirittura dire in Consiglio che il piano costerà meno agli alassini è una bugia, in quanto sui numeri non si può discutere e parlano di un 25 mila euro all’anno di costi in più” dice Angelo Galtieri.

La pratica, arrivata in Consiglio comunale su richiesta dell’azienda (che aveva chiesto di non esternalizzare certi servizi e prestazioni lavorative) era stata al centro di polemiche proprio per le affermazioni del sindaco Canepa: “Mi pare da parte del primo cittadino l’ennesimo atteggiamento di presa in giro, non solo verso l’opposizione che lo rettifica numeri alla mano, ma anche d fronte agli alassini” conclude Galtieri.

Ecco il documento

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.