Spotorno Subito, aperta la "tre giorni" di dibattito sull'informazione - IVG.it
Grandi ospiti

Spotorno Subito, aperta la “tre giorni” di dibattito sull’informazione

spotorno

Spotorno. Si è aperta oggi la terza edizione di Spotorno Subito (www.spotornosubito.it) con la lezione agli studenti dell’Istituto Comprensivo Spotorno Noli sul giornalismo e i nuovi media tenuta da Federico Taddia e il Prof. Felice Rossello.

Durante l’incontro sei classi delle elementari e delle medie hanno presentato i lavori realizzati durante lo scorso anno nell’ambito del progetto “Filosofare con i ragazzi”, durante il quale hanno utilizzato gli strumenti della filosofia per approfondire i valori dela costituzione, in particolare il diritto allo studio e la libertà di espressione.

Nel pomeriggio l’evento è entrato nel vivo del racconto su “I piaceri dell’informazione” con il saluto del Sindaco Giampaolo Calvi che si è rivolto ai giornalisti ringraziandoli della loro presenza: “Rendete Spotorno la regina del giornalismo. Mi auguro che questa edizione porti fortuna a tutti”. Per il vicesindaco Riccobene, ideatore del Premio: “Il Premio è un punto fermo della storia culturale del nostro paese: anche le realtà minori se vogliono possono fare la differenza”.

La prima carellata di TED ha visto come relatori Fausto Biloslavo, Omar Pedrini, Stefano Bartezzaghi e Federico Taddia. Tutti gli interventi sono stati trasmessi in diretta streaming su @subitostream, il primo esperimento in Italia di aggregatore di contenuti Periscope, realizzato grazie al contributo di Eni.

Momento dedicato all’attualità con l’intervista di Rolla Scolari a Liliana Faccioli Pintozzi in collegamento Skype da New York sulle prossime elezioni presidenziali in America.

Gli appuntamenti si sono conclusi con ospiti il vincitore di #primizie 2015 Michele Masneri, Stefano Menichini, Marianna Rizzini e la conduttrice di Omnibus su La7 Alessadra Sardoni, il conduttore di Ballarò Massimo Giannini, lo scrittore Premio Strega 2011 Edoardo Nesi e il curatore del Premio Daniele Bellasio. Spazio anche alla musica con il concerto di Niccolò Fabi.

La rassegna proseguirà domani a partire dalle 15.00 presso il Molo Sirio con gli interventi di Gianluca Briguglia, Mattia Feltri, Alessandra Sardoni, David Carretta – in collegamento da Bruxelles – intervistato da Rolla Scolari, Francesco Cataluccio, Alessandro Chessa e Fabrizio Goria. Al termine delle TED prenderà il via il dibattito moderato da Marianna Aprile e Alessio Viola, che vedrà tra gli ospiti anche la partecipazione dei direttori Silvia Grilli, Marco Bardazzi, Riccardo Chiattelli.

In Piazza della Vittoria alle 18.30 Luca Sofri parlerà di “Notizie che non lo erano” e alle 20.30 il Presidente di Giuria Gianni Riotta intervisterà la vincitrice di #sbarbaro 2015 Monica Maggioni, che verrà omaggiata con l’opera “Controvento” realizzata dall’artista e maestro del vetro Silvio Vigliaturo. La serata si concluderà alle 22.00 con l’appuntamento “Musiche e parole” con Shel Shapiro.

La giornata di domenica 20 si aprirà alle 9.45 al Molo Sirio con la rassegna stampa di Paola Peduzzi e Ferdinando Giugliano seguita da una chiacchierata con i giornalisti ospiti, tra cui i direttori Christian Rocca, Giuseppe De Bellis e Federico Sarica. Conclusione alle ore 11,30 con l’intervento di Alessandro Parodi dal titolo “Periscope: il piacere della TV che ti sta in tasca”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.