Lettera al direttore

Inizio

Savona, il sindaco Berruti augura “buon inizio di anno scolastico” agli alunni

"I giorni trascorsi tra i banchi sono tra i più belli e importanti nella nostra vita"

Il primo giorno di scuola è, prima di tutto, un giorno divertente. E anche emozionante. E’ forse secondo soltanto all’ultimo giorno, quando dal portone della scuola si apre la prospettiva della vacanza.

I giorni trascorsi tra i banchi – ce ne rendiamo conto tutti soltanto dopo qualche anno – sono tra i più belli e importanti nella nostra vita. Perché sono i giorni dell’amicizia più pura, dell’apprendimento, talvolta dei primi amori. E del divertimento più libero.

La scuola è l’istituzione più importante e preziosa, la grande conquista della nostra civiltà, perché è la strada principale verso le pari opportunità. E’ giusto che sia vissuta dagli studenti anche con la leggerezza che l’età consente. Una leggerezza che però non va mai disgiunta dalla serietà dell’impegno, dal rispetto, dall’amore per il sapere.

Esprimo il nostro augurio di buon lavoro a tutti, agli studenti, agli insegnanti e al personale non docente. E alle famiglie, ai genitori, ai nonni, che accompagnano con il proprio impegno e i propri sacrifici la vita della scuola. Sono sicuro che l’anno che verrà sarà il migliore di tutti.

In bocca al lupo.

 

Federico Berruti

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.