Savona, accordo tra Unione Industriali e Ordine degli Architetti - IVG.it
Sinergie

Savona, accordo tra Unione Industriali e Ordine degli Architetti

alessandro berta ilaria becco

Provincia. Accordo tra Unione degli Industriali e Ordine degli Architetti della Provincia di Savona. Nella sede UISV di Savona, il Direttore degli Industriali Savonesi Alessandro Berta e il Presidente dell’Ordine provinciale degli Architetti di Savona Ilaria Becco, alla presenza di Roberto Ruggeri, Dirigente dell’Unione Industriali di Savona e Vice Presidente della società Centroservizi Srl (società in house dell’Unione Industriali nell’ambito della formazione), hanno siglato una convenzione tra le due realtà, per dare vita a nuove sinergie nei corsi di formazione e nell’aggiornamento professionale.

Nei mesi scorsi, l’Unione Industriali aveva stretto un’analoga intesa con l’Ordine degli Ingegneri, punto di avvio di un proficuo rapporto di collaborazione dal quale sono salpate numerose iniziative. Secondo quanto previsto dal documento siglato oggi, l’Ordine degli Architetti potrà procedere all’organizzazione di attività formative rivolte ai professionisti iscritti al proprio Albo, ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di aggiornamento delle competenze professionali, in partnership con l’Unione Industriali e con la sua società Centroservizi Srl, che si occupa di fornire servizi ad elevata professionalità e qualità in diversi settori. L’ordine professionale e Centroservizi intendono, dunque, collaborare per organizzare in cooperazione attività formative rivolte agli architetti iscritti all’Ordine (sia della provincia di Savona, che di qualunque altro Ordine d’Italia), consentendo loro di acquisire crediti formativi.

“È un’occasione per noi molto importante”, commenta Ilaria Becco, Presidente dell’Ordine degli Architetti di Savona. “Dall’inizio dello scorso anno è diventata obbligatoria, per architetti e ingegneri, l’attività di formazione continua. Riteniamo alquanto interessante affiancare una serie di proposte formative all’attività che il nostro ordine normalmente svolge e che già svolgeva in passato prima dell’entrata in vigore dell’obbligo formativo.

Nell’ottica di ampliare la proposta formativa agli iscritti, la convenzione consentirà la collaborazione e cooperazione con un soggetto, qual è Centroservizi Srl, che si occupa di formazione sul nostro territorio da tempo fornendo una qualità molto elevata di corsi e di seminari su temi che riguardano argomenti di interesse generale per tutta la nostra categoria”.

Soddisfazione anche da parte di Roberto Ruggeri, Dirigente dell’Unione Industriali di Savona e Vice Presidente di Centroservizi Srl.: “L’accordo con l’Ordine degli Architetti va ad aggiungersi, integra e completa quello raggiunto nei mesi scorsi con l’Ordine degli Ingegneri e consentirà agli iscritti a questi due ordini di raggiungere i crediti formativi necessari all’esercizio della professione. Ne siamo molto lieti: questo è soltanto il primo passo verso altre forme di collaborazione”. Un passo in avanti per un’attività, quella di Centroservizi Srl, in continua evoluzione: “È pronto il catalogo fino alla fine dell’anno, con 130 iniziative da settembre a dicembre, un consuntivo abbastanza positivo nonostante il periodo di crisi. Nel 2014 abbiamo dato vita a 260 corsi ai quali hanno preso parte 1700 partecipanti. Ne siamo soddisfatti, e questo obiettivo è raggiungibile in una maniera sicuramente ottimale grazie alla collaborazione anche di soggetti terzi: per questo è molto importante l’accordo che è stato sottoscritto oggi con l’Ordine degli Architetti, che ringraziamo”, ha aggiunto il Vice Presidente Roberto Ruggeri.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.