Offline

Popcorn (Time) sono finiti: la procura di Genova blocca il software di streaming online

Si tratta di un programma che permette di accedere a centinaia e centinaia di serie televisive e di film

popcorn time

Genova. Non è ancora il momento di usare la parola “Fine” ma poco ci manca. La procura della Repubblica di Genova ha ordinato ai provider di impedire l’accesso ai siti internet da dove era possibile scaricare e installare Popcorn Time.

Si tratta di un programma per la visione in streaming che permette di accedere, in alta qualità e sottotitolate, a centinaia e centinaia di serie televisive e di film via reti BitTorrent: nessun server quindi, ma file sui computer degli utenti stessi.

Il risultato è quello di riuscire a vedere praticamente in modo immediato il materiale video interessato senza dover aspettare il termine di un lungo download.

Il provvedimento non sembra però spaventare molto né gli sviluppatori né gli utenti di Popcorn Time e non riguarderà certo tutti: chi infatti ha già installato e scaricato il programma potrà continuare ad usarlo liberamente.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.