Nuova segnaletica a Ceriale, il consigliere Giordano: "Bene, ma le priorità sono altre" - IVG.it
Intervento

Nuova segnaletica a Ceriale, il consigliere Giordano: “Bene, ma le priorità sono altre”

luigi giordano - ceriale

Ceriale. “Bene, la prossima settimana cominceranno i lavori per il rifacimento della segnaletica, mi sono raccomandato in particolare per piazza della Vittoria, dove ormai la segnaletica orizzontale si è consumata, parlo delle strisce pedonali che non si vedono più: è un punto molto pericoloso visto i numerosi pedoni che attraversano dalla piazza alla passeggiata e viceversa, specialmente per i bambini”. Così il consigliere comunale di opposizione Luigi Giordano sull’inizio degli interventi programmati dal Comune di Ceriale per l’autunno.

“Ho anche ricordato una segnaletica verticale che al momento non esiste. Sarà anche ripresa la segnaletica del lungomare, via Magnone, e via Romana. Certamente esistono altre priorità come la pulizia dei torrenti che secondo me è da fare immediatamente visto l’autunno incombente, l’asfalto in certe strade, tubazioni di acque bianche che scaricano nelle fogne, i rifiuti, e tanto altro ancora, ma sono capitoli di spesa diversi” aggiunge ancora l’esponente di minoranza.

“Non è mia intenzione elencare un modello di priorità delle opere pubbliche da fare, ma sono fermamente convinto che se tutti attingessimo dai programmi elettorali, realizzandoli, ci sarebbe una ragione in più per lavorare alla ripresa di Ceriale” conclude Luigi Giordano.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.