IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il bar Tram chiuso per 15 giorni, altro provvedimento del Questore a Pietra Ligure fotogallery

Rissa, schiamazzi e interventi delle forze dell'ordine hanno motivato il provvedimento di chiusura del locale

Pietra L. Dopo il provvedimento nei confronti del Dolphin’s Vincafè sul lungomare, altro locale chiuso a Pietra Ligure su disposizione del Questore di Savona: si tratta del Bar Tram in viale Riviera, già finito nel mirino di Comune e forze dell’ordine durante quest’estate.

Nella giornata di ieri gli agenti della Polizia di Stato hanno dato esecuzione ad un decreto emesso dal Questore Francesco Nicola Santoro, ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, con cui è stata disposta la chiusura dell’esercizio pubblico per 15 giorni.

Il provvedimento amministrativo del Questore di Savona è arrivato dopo una serie di episodi, il più grave la rissa scoppiata tra stranieri nella notte tra il 9 e il 10 agosto, che ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e una successiva ordinanza del sindaco che ne imponeva la chiusura per 3 giorni, provvedimento in seguito rientrato per le rassicurazioni fornite dal locale.

Ma non solo la rissa: il bar è stato al centro di numerose proteste dei residenti e turisti della zona per schiamazzi notturni, tanto che il sindaco di Pietra Ligure aveva emesso un’altra ordinanza per limitare l’orario di apertura del locale e far rispettare le normative sul rumore.

Nell’informativa arrivata al Questore e che ha motivato la disposizione di chiusura nei confronti del bar pietrese anche la frequentazione di persone pregiudicate e con precedenti penali e non sono mancati controlli e interventi delle forze dell’ordine durante l’estate.

Per le prossime due settimane, quindi, il locale di viale Riviera a Pietra resterà chiuso al pubblico. Ad annunciare ai clienti le “ferie forzate” imposte dalla Questura un cartello che (forse in modo un po’ fuorviante) recita “Chiuso per motivi familiari”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. ahote hania
    Scritto da ahote hania

    Chiuso per “motivi de famigghia”. E se qualcuno nun ce crede a schifio finisce!

  2. F.Nietzsche
    Scritto da F.Nietzsche

    Ognuno ha i clienti che si merita..
    Ora non li pubblichi più i video del cantiere, burlone..?

  3. Scritto da pensierolibero

    Le risse fatte in piazza da immigrati ,praticamente ogni sera. Non chiudiamo la piazza o le strade. Ma il gestore come puo’ fare per difendersi. Dicendo non entri perchè hai la faccia da delinquente ..

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.