Vincitore

Ceriale, Pupi Bracali trionfa al premio letterario internazionale “Enrico Bonino”

Con il racconto surreale inedito "Cioccolatini"

Pupi Bracali

Ceriale. Lo scrittore cerialese Maurizio Pupi Bracali è il vincitore del primo premio per la sezione “racconto inedito” della sesta edizione 2015 del “Premio Letterario Internazionale Enrico Bonino”.

Il concorso è stato indetto dall’Associazione Culturale Savonese “LiberArti” e patrocinato dai Comuni di Albissola Marina, Albisola Superiore, Provincia, Regione, Lion’s Club Alba Docilia e Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.

Con il racconto surreale inedito “Cioccolatini”, Bracali si distacca parzialmente dalla narrativa gialla e noir per la quale è conosciuto grazie all’invenzione del personaggio dell’ispettore Calcagno protagonista di nove romanzi gialli ambientati sulla Riviera di Ponente e si aggiudica il primo premio che gli verrà conferito sabato 24 ottobre durante la cerimonia di premiazione presso la Sala MuDa di Albissola Marina.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.