Lo sballo

Savonese con droga denunciato alla “Notte Brava” di Saliceto

Trovato in possesso di 15 bustine di stupefacente per un totale di 7 grammi

notte brava saliceto

Savona. Alla “Notte Brava” di Saliceto, già nel Cuneese, arrivano i carabinieri e nella rete finiscono due giovani. Uno di Milano domiciliato in zona e l’altro di Savona. Trovati con modiche quantità di droga sono stati entrambi denunciati alla Procura della Repubblica per detenzione di stupefacenti.

Il savonese finito nei guai è un diciannovenne. Fermato dai carabinieri della compagnia di Alba all’appuntamento musicale e enogastronomico di mezza estate, è stato trovato in possesso di 15 bustine di stupefacente per un totale di 7 grammi, tra hashish e marijuana.

L’altro è un manovale extracomunitario di 28 anni, residente nell’hinterland milanese ma da qualche tempo domiciliato nella zona. Lo straniero è stato trovato in possesso di 23 grammi di hashish.

Sette alla fine le persone che sono state segnalate dagli uomini dell’Arma alla Prefettura perché sorprese a fumare spinelli e a due ragazzi è stata ritirata la patente perché guidavano ubriachi. La festa di Saliceto, giunta alla nona edizione, ha visto radunarsi circa 7.000 giovani provenienti non solo dalla Granda, ma anche dalla provincia di Savona.

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.