Savona, alla festa di Sel un dibattito sul progetto del deposito di bitume - IVG.it
Domande

Savona, alla festa di Sel un dibattito sul progetto del deposito di bitume

Appuntamento alla superpista della società Libertà e Lavoro in via Abate

bitume

Savona. Stasera alle 19.30 la festa di Sinistra Ecologia e Libertà del circolo di Savona ospiterà un dibattito sul progetto di creare un deposito di bitume liquido nel porto della nostra città.

Nella cornice della superpista della società Libertà e Lavoro in via Abate Gianni Pastorino, consigliere regionale di Rete a sinistra, Daniela Pongiglione, capogruppo dei verdi in Comune e Bruno Larice della segreteria regionale ligure di Sel discuteranno del discusso progetto che tanto interesse ha suscitato in città.

“Quali sono i rischi reali per la salute e per l’ambiente? Quali le eventuali ricadute occupazionali? Quali le contraddizioni con la visione di città turistica della città? A queste domande cercheranno di rispondere i partecipanti al dibattito per fornire elementi di conoscenza, riflessione ed approfondimento. Il tutto evidentemente condito dalla buona cucina a prezzi popolari che da sempre caratterizza le feste del nostro partito”.

leggi anche
  • Sotto accusa
    Deposito di bitume a Savona: la Procura apre un’inchiesta
    bitume savona
  • Tutto esaurito
    Savona, consiglio comunale sul deposito di bitume: il resoconto
    Consiglio comunale aperto a Savona
  • Opposizione
    Savona, anche la Consulta Culturale dice no al deposito di bitume
    bitume savona
  • Pensarci prima no?
    Bitume, vertice in Regione: il Comune conferma il cambio di rotta ma è troppo tardi
    bitume savona
  • Questione bitume
    Bitume, il presidente Miazza: “Certi del nostro operato e c’è la volontà di partire”
    bitume savona
  • Questione bitume
    Deposito bitume, iter concluso: pressing del Governo per l’accordo Stato-Regione
    bitume savona

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.