IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riccardo Zegna a Finale Ligure con l’Original Standard Octet

Il programma di eventi avrebbe dovuto concludersi il 24 agosto con un concerto di Antonella Ruggiero, ma indisponibile

Finale Ligure. Gran finale questa sera alle 21,30 ai chiostri di Santa Caterina di Finalborgo dove si esibirà Riccardo Zegna & Original Standard Octet. Concerto nell’ambito della rassegna «Moti Armonici».

Zegna, pianista jazz attivo da oltre 30 anni sulla scena musicale italiana e straniera, presenta questa sera insieme al suo gruppo la prima tappa del progetto «5 Concerti per la Terra: sulle antiche direttrici tra mare e Langhe», per promuovere, «attraverso l’emozione e il coinvolgimento che solo la musica può creare», queste terre, le loro risorse e il loro paesaggio.

Nato a Torino e diplomato in pianoforte al conservatorio Paganini di Genova, dopo una breve attività concertistica, Zegna si è interamente dedicato al jazz. Dal 1976 collabora con i più grandi musicisti italiani e con solisti americani come Buddy Tate, Harry «Sweet» Edison, Lee Konitz, Eddie «Lookjaw» Davis, Pepper Adams e George Coleman, tenendo concerti anche in Germania, in Russia e negli Stati Uniti. In Italia la lista delle sue collaborazioni comprende i principali nomi del jazz nostrano: Larry Nocella, Massimo Urbani, Gianni Basso, Enrico Rava, Tiziana Ghiglioni e Pietro Tonolo.

Ha partecipato al Festival internazionale del Jazz di Sanremo, alla Grande Parade du Jazz di Nizza e a Umbria Jazz. Nel ‘95 ha realizzato come pianista arrangiatore la registrazione del musical «Un Americano a Parigi» di Gershwin. Nel 1997 registra «Andalusa» per piano solo e successivamente «Greendolphin street», live in Siena. Recentemente ha costituito il gruppo Inside Jazz Through Classic, con il quale ha inciso un lavoro di sua composizione, «Piccolo valzer», per Egea record. 

Il programma di eventi avrebbe dovuto concludersi il 24 agosto con un concerto di Antonella Ruggiero, precedentemente programmato a inizio mese e poi rinviato per un’indisposizione dell’artista legata a un problema vocale. Ma in seguito la data è stata annullata dalla cantante, sia per il persistere della sua indisposizione sia per rispettare il lutto che ha recentemente colpito i Matia Bazar con la scomparsa di Giancarlo Gonzi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.