IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli, la minoranza all’attacco del sindaco: “Il Comune fa le pulizie di primavera a ferragosto” foto

"Singolare la scelta di effettuare certi interventi proprio nella settimana di ferragosto"

Noli. “L’amministrazione comunale di Noli fa le pulizie di primavera a ferragosto”. Così i consiglieri del gruppo di minoranza “Semplicemente Noli” Ambrogio Repetto, Lucio Fossati e Debora Manzino ironizzano a proposito delle scelte della maggioranza del sindaco Niccoli per quanto riguarda la cura della cittadina rivierasca.

“Ci permettiamo l’ironia – spiegano – in quanto crediamo sia l’unico metodo e antidoto per commentare alcune decisioni prese dall’attuale amministrazione che sono, a nostro avviso, quantomeno stravaganti. Ben vengano certamente il decoro e la pulizia ma la decisione di potare le siepi comprese quelle in corso Italia, via principale del paese con annesso spostamento coatto di automobili dai parcheggi a pagamento (niente introiti) proprio nella settimana di ferragosto con i conseguenti inevitabili disagi, è a dir poco singolare. Inoltre per potare la stessa siepe lato via Aurelia è pure previsto un senso unico alternato che ci auguriamo non generi code e ingorghi ma soprattutto speriamo che ci sia un ripensamento ‘in extremis’ sulla suddetta scelta”.

“Altra speranza è quella che quanto verrà tagliato non vada ad ingigantire il cumulo di potatura delle palme già ‘posteggiato’ da diverso tempo nel parcheggio sul mare dei Nereo, adiacente la via Aurelia, dove oltre a non essere sicuramente ‘un bel vedere’ occupa anche lo spazio-parcheggio per una ventina di autovetture proprio nel momento dell’anno più critico per la mancanza di posti auto. Ricordiamo anche, per dovere di cronaca,che abbiamo recentemente presentato un’interpellanza segnalando, con esempi precisi ed evidenti, come ultimamente il paese sia sempre meno pulito e decoroso chiedendo pertanto interventi urgenti di ripristino”.

“Un’ ultima considerazione; ci stupisce che un Sindaco così attento a tutto quanto è decoro e pulizia, un sindaco che in forza di queste sane prerogative ‘logora’ gli imprenditori/esercenti del paese con tutta una serie indicazioni / esternazioni / imposizioni di varia natura, accetti e condivida tali situazioni che tutto rappresentano tranne il decoro e la pulizia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.