Cabaret, musica e teatro: ecco cosa fare nel primo fine settimana di agosto - IVG.it
Nightlife

Cabaret, musica e teatro: ecco cosa fare nel primo fine settimana di agosto

Come sempre la nostra provincia offrirà occasioni di intrattenimento per tutti i gusti

Provincia. Cabaret, musica e teatro. Sono questi alcuni degli appuntamenti del primo fine settimana di agosto in provincia di Savona, che come sempre offrirà occasioni di intrattenimento per tutti i gusti.

Questa sera alle 21.30 nell’Arena Estiva Giardino del Principe di Loano Ale & Franz presenteranno “Gaber, Jannacci, Milano, Noi”. I due attori saranno accompagnati dalla band composta da Luigi Schiavone (chitarra), Fabrizio Palermo (basso e voce), Francesco Luppi (tastiere e voce) e Marco Orsi (batteria). Per la prima volta i due comici milanesi si confrontano sul palcoscenico con Giorgio Gaber e con Enzo Jannacci, artisti straordinari e legati tra loro da una profonda amicizia artistica e umana. La terza protagonista del titolo è Milano, “l’aria comune” e di grande ispirazione artistica sia per Gaber che per Jannacci, sia per il duo comico zelighiano.

A Bergeggi, invece, andrà in scena la comicità di Antonio Ornano, che dalle 21.30 si esibirà in piazza XX Settembre con gli sketch che lo hanno reso celebre a Zelig.

Alle 21.30, invece, nella cornice della “Terrazza sul Mare” sulla passeggiata Montale ad Albisola Superiore, prenderà il via la seconda edizione di “Una canzone sul mare”. Ad aprire la rassegna Zibba con Opening Act Marie and the Sun.

Oggi si aprirà anche la nuova edizione di Terreni Creativi, il festival multidisciplinare organizzato da Kronoteatro ad Albenga. L’edizione 2015 ha come titolo “Ho visto cose che voi umani”. Questa sera Quotidiana.com porterà in scena alle 22.15 “L’anarchico non è fotogenico” e cercherà durante lo spettacolo di rispondere alla domanda: “ci lasciamo ingannare dall’immagine per convenzione o davvero crediamo di scorgere una sagoma su quei piedistalli?”.

Domani sera a partire dalle 21 in viale Pontelungo si terrà la finalissima di Miss Albenga Summer, giunta alla sua terza edizione. Diversi gli ospiti che si avvicenderanno sul palco, dal cabarettista ventriloquo piemontese Enrico Balsamo, in arte Chicu, all’illusionista Andrew O’Ryon, reduce dai mondiali di Rimini, a Marco Ghini in coppia con Rossano Giallombardo degli Stavolta mia moglie mi manda a funk e rappresentanti della Onlus Basta Poco (ogni anno, Miss Albenga Summer dedica spazio ad una Associazione di volontariato o Onlus, nell’edizione 2014 protagonista fu la Croce Rossa, durante la serata Casting i ragazzi del Progetto Matteo Maragliotti di Imperia) e, dando continuità anche in questo caso ad una delle caratteristiche dell’evento, dopo l’ospitata delle campionesse d’Italia fresche dello scudetto 2014 per la pallanuoto femminile della Mediterranea Imperia lo scorso anno, la serata del 2 si concluderà con la presentazione della squadra di calcio del Pontelungo e delle vincitrici del titolo Nazionale dell’ Alberga Volley under 12. Presente sul palco per un saluto anche l’atleta non vedente Matteo Barilli in partenza per una importante competizione durante la quale tenterà di accedere alle Paraolimpiadi 2016, oltre ad alcune sorprese. Durante la serata avverrà anche la consegna di due targhe offerte dal Comune di Albenga e dal Comitato di Pontelungo ad altrettante attività storiche della città presenti sul territorio da quasi mezzo secolo. Per garantire la massima obiettività è stata composta una giuria formata da ben 11 elementi. A condurre la serata come lo scorso anno Luca Valentini e la Miss Albenga Summer 2013 Michela Bragagni che è anche la ragazza immagine e dell’evento.

Domani alle 21.30 ai Giardini a Mare di Vado serata di cabaret con Fabrizio Casalino.

A Borghetto in portico Colombo prosegue la mostra fotografica “Come ci divertivamo”, ideata ed allestita dall’Associazione Forum Culturale. Uno sguardo al passato attraverso scatti d’epoca, quando bastava aguzzare l’ingegno e lasciar correre la fantasia per creare dal nulla giochi straordinari e trascorrere momenti indimenticabili di svago con gli amici, immagini scovate tra i ricordi e gli affetti dei Borghettini. La mostra dedica una sezione speciale ai Festeggiamenti in onore di Nostra Signora Madonna della Guardia.

Oggi alle 21 fa tappa a Ceriale, in piazza della Vittoria, il tour musico-solidale di Massimo Schiavon, testimonial del Gaslini Onlus e del progetto Accoglienza con il concerto “Schiavon canta Jannacci, storie di musica e canzoni tra Genova e Milano.

Per conoscere tutti gli eventi di oggi e di domani visita la nostra pagina Life.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.