Alassio, tutto pronto per la sfida degli architetti dei castelli di sabbia - IVG.it
La tradizione

Alassio, tutto pronto per la sfida degli architetti dei castelli di sabbia

Alassio. Puntuale come ogni anno torna il 21 agosto la sfida dei Castelli di Sabbia che quest’anno compie 35 anni. 

Si comincia alle 15 con la presentazione in piazza Partigiani di Roberto Ferrari di Radio DJ, con la partecipazione straordinaria di Max Cavallari dei Fichi d’India. Quindi la giuria valuterà le “opere” e alla sera alle 21,15 in piazza Partigiani si terrà la cerimonia di premiazione del concorso.

Ad organizzare l’evento è l’assessorato comunale al Turismo e alle manifestazioni con la preziosa collaborazione dell’associazione Bagni Marini e di tutti gli stabilimenti che ogni anno si adoperano adoperano per la buona riuscita del concorso. “Una tradizione che continua a piacere ai turisti considerato il numero di iscritti e la varietà dei castelli realizzati”, dice l’assessore Simone Rossi.

In palio per i vincitori del concorso di quest’anno c’è, come sempre, il Trofeo Città di Alassio – Castelli di sabbia 2015, oltre a riconoscimenti alle 12 migliori opere. La serata vedrà anche l’assegnazione di 6 premi speciali.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.