Schianto nella notte

Tragedia ad Albenga, 28enne muore in un incidente a Lusignano fotogallery

Christian Pace era in sella alla propria moto quando, poco dopo mezzanotte e mezza, è andato a sbattere prima di San Fedele

Albenga. Tragedia nella notte ad Albenga, dove si è verificato un incidente mortale nella frazione di Lusignano. A perdere la vita un ragazzo di 28 anni di Albenga, Christian Pace (nella foto), che lavorava presso la sezione ingauna della Lega Navale.

Il ragazzo, che aveva trascorso la serata alla sagra di Villanova d’Albenga, è partito poco dopo mezzanotte e mezza in sella alla sua moto dirigendosi verso San Fedele quando, all’altezza di Lusignano, ha perso il controllo ed è andato a sbattere violentemente contro i pali di sostegno di una tettoia che costeggia la strada.

Immediato l’intervento dei soccorritori della Croce Bianca di Albenga, ma purtroppo al loro arrivo il ragazzo era già morto. Ancora da chiarire le cause del tragico schianto, nel quale non sono coinvolti altri mezzi: le forze dell’ordine sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’accaduto ed al momento non si esclude nessuna ipotesi, dal colpo di sonno all’elevata velocità.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.