Teramo-Savona, la Procura federale contesta la responsabilità diretta: rischio retrocessione - IVG.it
Dirty soccer

Teramo-Savona, la Procura federale contesta la responsabilità diretta: rischio retrocessione

La presunta combine potrebbe costare cara ai biancoblù

Savon Vs Ancona

Savona. Responsabilità diretta e oggettiva per il Savona e per il Teramo. A poco di più un mese dalla tempesta giudiziaria scoppiata con l’inchiesta “Dirty Soccer” della Dda di Catanzaro sul calcioscommesse, la Procura federale contesta ai presunti protagonisti gli addebiti, ai quali dovrebbero seguire, nei prossimi giorni, i deferimenti.

Addebiti che, come da comunicazione di conclusione delle indagini, la Procura federale individua nella responsabilità diretta per Teramo e Savona, per il presunto coinvolgimento dei due presidenti Luciano Campitelli e Aldo Dellepiane, in qualità di legali rappresentanti dei due club.

Ai club in questione viene attribuita anche la responsabilità oggettiva per i presunti illeciti contestati, per il Teramo Calcio al direttore sportivo Marcello Di Giuseppe, per il Savona Fbc al consulente Marco Barghigiani.

Al calciatore Marco Cabeccia e al collaboratore Enrico Ceniccola, entrambi all’epoca tesserati del Savona, viene contestata l’omessa denuncia di illecito sportivo.

Responsabilità oggettiva contestata anche al Barletta per il presunto coinvolgimento del proprio tesserato Ninni Corda, all’Aquila Calcio per l’allora responsabile dell’area tecnica Ercole Di Nicola e all’Atletico San Paolo Padova per il calciatore Davide Matteini. Tutte queste persone hanno a disposizione 48 ore per chiedere di essere ascoltate.

La giustizia sportiva prevede per la responsabilità diretta la radiazione per le persone e la retrocessione per le società. In caso di condanna la classifica di Lega Pro sarebbe riscritta e per il Savona, così come per gli abruzzesi, il rischio è di ritrovarsi in Serie D. Per la responsabilità oggettiva, invece, la pena è una penalizzazione.

leggi anche
Savona Vs Gubbio
Dirty soccer
Calcioscommesse, combine per Savona-Teramo: primi interrogatori
Luciano Campitelli
Dirty soccer
Presunta combine Savona-Teramo, il presidente della società abruzzese: “La verità verrà fuori”
Savona Vs Gubbio
Dirty soccer
Calcioscommesse, 30 mila euro per Savona-Teramo: perquisizioni e sequestri

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.