IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sul lungomare di Pietra Ligure scatta il progetto di “cardio-protezione”

Pietra Ligure. Il Consorzio Obiettivo Spiagge scrl, costituito tra imprenditori balneari della provincia di Savona, e il Comune di Pietra Ligure hanno sottoscritto una convenzione finalizzata a realizzare il progetto di cardio-protezione sul lungomare pietrese.

L’iniziativa, presentata dal presidente del Consorzio, Enrico Schiappapietra, consiste nella fornitura di quattro dispositivi DAE (defibrillatore semiautomatico esterno) che saranno installati a ponente sul lungomare Partigiani, al centro sul lungomare XX Settembre, a levante in corso Italia e, ancora a levante, sul lungomare Falcone e Borsellino. Il Consorzio promuoverà e organizzerà corsi di abilitazione all’uso dei debrillatori tra i propri soci che operano sul territorio di Pietra Ligure; inoltre, sempre a cura del Consorzio, sarà sistemata la segnaletica che consentirà sia di individuare rapidamente il posizionamento dei dispositivi salvavita sia di indicare le procedure da seguire in caso di necessità di impiego. Il Comune di Pietra Ligure si occuperà della sistemazione dei totem con i defibrillatori

La disponibilità dei defibrillatori esterni è preziosa in quanto è noto che la defibrillazione precoce è l’unica forma di prevenzione efficace in caso di arresto cardiaco. La diffusione di questi dispositivi ha ridotto notevolmente i tempi di intervento con conseguente aumento dei casi di successo. Da considerare inoltre il fatto che soprattutto nei mesi estivi spiagge e lungomare sono i posti più frequentati e che gli stabilimenti balneari dispongono nel periodo di balneazione di personale qualificato per gli interventi di primo soccorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.