IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sciopero Teknoservice, Cangiano: “Priorità è chiedere il rispetto del contratto” fotogallery

Il primo cittadino vuole tutelare i lavoratori e garantire un servizio adeguato

Albenga. “Loro hanno espresso tutto il loro disagio e difficoltà. Hanno evidenziato che da quando è iniziato questo rapporto tra il Comune di Albenga e Teknoservice, che due anni e mezzo fa si è aggiudicato l’appalto, loro sono in difficoltà e continuano a richiedere e pretendere il rispetto di normative nazionali a tutela della loro posizione”. Così il sindaco di Albenga Giorgio Cangiano riassume i contenuti dell’incontro che stamattina, a margine dello sciopero, ha avuto con i dipendenti di Teknoservice.

Sciopero dipendenti Teknoservice di Albenga

“Hanno portato avanti la loro battaglia da tempo arrivando a questo sciopero. Hanno chiesto di incontrarmi e, anche se il rapporto non è diretto tra Comune e dipendenti, perché loro fanno capo ad una società privata, l’ho fatto molto volentieri per ascoltare il loro disagio” spiega il sindaco.

Sugli scenari futuri Cangiano è cauto, ma deciso: “Rescindere il contratto potrebbe essere vista come la soluzione più facile e più drastica, ma io sono convinto che questo contratto quando è stato fatto, ed è successo in una precedente amministrazione, non abbia previsto bene tutta una serie di necessità che il Comune di Albenga ha per quanto riguarda questo servizio. E’ chiaro che questo contratto delle difficoltà le ha, ma prima di arrivare a risolverlo credo che si debba cercare di farlo rispettare al meglio”.

“Ci siamo già adoperati, creando un ufficio ad hoc per controllare che vengano rispettate tutte le previsioni contrattuali. Poi vedremo se il rispetto del contratto ci sarà, altrimenti saranno prese delle decisioni diverse. Sono convinto che in questo momento l’obiettivo sia, da un lato tutelare i lavoratori, ma anche quello di rendere là città di Albenga più pulita e con servizi migliori che purtroppo al momento non si hanno” conclude il sindaco Cangiano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.