"Papè" sfida la scaramanzia: Eataly sbarca a Savona di venerdì 17 - IVG.it
Inaugurazione

“Papè” sfida la scaramanzia: Eataly sbarca a Savona di venerdì 17

I gestori: "Vogliamo offrire qualità alla portata di tutti e speriamo di essere un traino per l'imprenditoria sonnacchiosa"

papè eataly savona

Savona. Inaugurazione fissata alle ore 17 di venerdì 17. Certamente al ristorante “Papè”, che aprirà domani al centro commerciale “Il Gabbiano” di Savona, dimostrano di non essere affatto superstiziosi vista la data scelta per decollare con questa nuova avventura.

“Vogliamo offrire qualità alla portata di tutti. Speriamo sia un esempio e un traino, non solo per l’Iper, ma anche per quell’imprenditoria sonnacchiosa che non crede negli investimenti nella città savonese o nell’alzare l’asticella della qualità” spiega l’imprenditore Fabrizio Delbuono.

“Noi siamo un piccolo esempio di piccoli privati in cui marchi così importanti hanno creduto. E quindi…Si può!” aggiunge Delbuono che all’interno del Gabbiano gestisce anche “Cibiamo”.

“Papè”, che occuperà i locali al pianterreno dove c’era la banca Carisa, colmerà il vuoto lasciato dal ristorante “A Ca Me”, chiuso di recente, che a sua volta aveva preso il posto della catena francese della ristorazione Flunch.

“Sarà un nuovo modo di fare ristorazione in un centro commerciale – spiega Delbuono – e siamo lieti di aver ottenuto la fiducia di due garanzie come Eataly e Caffè Vergnano”.

Il locale avrà una superficie di oltre 200 metri quadri con dehors sulla piazza principale del centro commerciale. Sarà aperto anche la sera dopo la chiusura dei negozi: “La nostra idea è quella di offrire due tipi di ristorazione diversa, una per il pranzo e una per la cena, il tutto però con la garanzia di prodotti di prima qualità garantiti dal marchio creato da Farinetti”.

“Sedici in tutto i nuovi posti di lavoro: sette dei dipendenti provengono dal vecchio “A Ca Me”. “Abbiamo fatto una selezione. Puntiamo su personale motivato che stiamo formando da oltre un mese con esperienze anche nelle aziende nostre fornitrici come la macelleria Granda o alla Caffè Vergnagno, perché un piatto oltre che saperlo servire bisogna saperlo raccontare” conclude Delbuono.

leggi anche
  • Grand opening
    Eataly e Caffè Vergnano scelgono Savona: al Gabbiano apre Papè
    Eataly a Savona

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.