Confusione

Finale, proteste per la cartellonistica d’accesso alla Ztl a Porta Testa

"I segnali luminosi sono spenti e la segnaletica confusa"

Finale Ligure. Segnali luminosi spenti, cartellonistica confusa e qualche “cartellone integrativo” utile a colmare le lacune e chiarire la situazione. E’ protesta a Finalborgo per lo stato della segnaletica che regola gli accessi alla Ztl attraverso Porta Testa. “Da aprile – spiegano alcuni abitanti – i segnali luminosi sono spenti e la segnaletica confusa.

Da mesi, ormai, i vigili segnalano la situazione a comandante e amministrazione comunale, ma fino ad ora nulla è cambiato“.

C’è stato, però, chi ha cercato di ovviare al problema: “Qualcuno ha messo dei ‘cartelli integrativi’ per chiarire come funzionano gli accessi. Ancora tre giorni fa due agenti della municipale hanno segnalato la cosa a chi di dovere, ma nessuno fa niente. Tanti continuano a passare fuori orario e prendono la multa“.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.